.

Piacciono in Moravia i quadri della pittrice Michela Todeschini

23/07/2002 in Varie
Di Luca Delpozzo
Arco

Era­no ben tredi­ci gli artisti arcensi (e ben 45 le opere pre­sen­tate) che han­no parte­ci­pa­to alla mostra inter­nazionale d’arte inti­to­la­ta «Dial­o­go dei col­ori» orga­niz­za­ta dal comi­ta­to gemel­lag­gi Arco Obi­et­ti­vo Europa a Rymarov, cit­tà del­la Mol­davia che due anni fa è entra­ta a far parte del­la rosa di cit­tà amiche di Arco. Tra loro si è dis­tin­ta, per la sezione ded­i­ca­ta alla pit­tura astrat­ta, Michela Tode­s­chi­ni, pre­mi­a­ta sia dal­la giuria for­ma­ta da esper­ti, sia dai vis­i­ta­tori del­la mostra. Una sod­dis­fazione per la gio­vane pit­trice, ma anche per il comi­ta­to gra­zie al quale i tal­en­ti locali ven­gono apprez­za­ti anche all’estero.