La Guida del Garda si consulta in Dvd

Questa sera su TeleArena

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Giuditta Bolognesi

Appro­da ques­ta sera sug­li scher­mi di TeleAre­na, nel­la trasmis­sione Pri­ma ser­a­ta con­dot­ta da Mau­ro Mich­e­loni, il cd-rom «Gui­da del Gar­da» ideato da Giu­liano Bichel, che lo ha real­iz­za­to insieme a Cris­t­ian Pighi. Si trat­ta di 1.200 pagine web di testi, in ital­iano inglese e tedesco, e di oltre 1.500 foto che com­pon­gono il pro­totipo di questo cd-rom: il prodot­to illus­tra, Comune per Comune, la sto­ria, la tradizione, il fol­clore, le attrat­tive pae­sag­gis­tiche, la recettiv­ità dei cen­tri garde­sani di tutte e tre le province, ma anche del ric­co entroter­ra del prin­ci­pale lago ital­iano. «Abbi­amo già avu­to l’adesione al prog­et­to dei Comu­ni del­la spon­da veronese del lago oltre alle Apt del Trenti­no e delle colline moreniche; e pro­prio in questi giorni»; spie­ga Bichel, «abbi­amo incon­tra­to i respon­s­abili del­la , che ha con­fer­ma­to il suo inter­es­sa­men­to per la pre­sen­tazione dell’iniziativa nel Bres­ciano». I Comu­ni aderiscono al prog­et­to met­ten­do a dis­po­sizione tut­to il mate­ri­ale nec­es­sario a real­iz­zare le pagine rel­a­tive e garan­ten­do l’acquisto di 500 dvd al prez­zo di cos­to: il pro­totipo su Cd Rom, infat­ti, ver­rà poi real­iz­za­to nel­la più prat­i­ca veste Dvd. A ques­ta Gui­da del Gar­da è, inoltre, lega­ta un’idea pro­mozionale, «per­ché ogni eser­cente potrà regalare ai pro­pri cli­en­ti il dvd correda­to di una card provvi­so­ria; alla resti­tuzione del­la card com­pi­la­ta, l’utente ricev­erà quel­la defin­i­ti­va, che servirà da invi­to per il ritorno del tur­ista sul Gar­da e gli darà dirit­to ad agevolazioni negli eser­cizi com­mer­ciali che avran­no ader­i­to all’iniziativa». Gli ideatori di ques­ta Gui­da del Gar­da han­no in cor­so trat­ta­tive per ver­i­fi­care le pos­si­bil­ità di una sua dis­tribuzione all’estero. «Tra i pri­mi a credere nel nos­tro prodot­to c’è Giuseppe Loren­zi­ni, pres­i­dente dell’Ugav (unione alber­ga­tori), che lo ha invi­a­to ai suoi cli­en­ti e si è det­to entu­si­as­ta del riscon­tro che ne ha avu­to; si trat­ta di uno stru­men­to nuo­vo e vin­cente per una pro­mozione uni­taria del : in prat­i­ca ciò che non è mai sta­to fat­to in questi 50 anni, e per questo a volte reg­is­tri­amo per­p­lessità che, sono con­vin­to, però saran­no presto superate».

Parole chiave: