Stanziati 33mila euro

Ritorna il triathlon sfida internazionale

25/01/2005 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Stefano Joppi

Approva­ta dal con­siglio comu­nale la con­ven­zione tri­en­nale per l’organizzazione del cit­tà di , gara inter­nazionale che richia­ma nel mese di giug­no più di mille atleti prove­ni­en­ti da tut­to il mon­do. L’assessore allo sport Francesco Mar­chiori, nell’illustrare il provved­i­men­to, ha ricorda­to l’importanza e il val­ore, non solo dal pun­to di vista ago­nis­ti­co, del­la man­i­fes­tazione per il cen­tro lacus­tre. La con­ven­zione prevede l’erogazione annuale di 33mila euro al grup­po sporti­vo Bar­dolino, pre­siedu­to da Dante Armani­ni. Il sodal­izio ha il com­pi­to di orga­niz­zare in ogni min­i­mo det­taglio la ker­messe, che prevede gare di tre diverse dis­ci­pline: nuo­to, bici­clet­ta e cor­sa. I sol­di ver­ran­no ero­gati in due tranche: 11mila euro entro il mese di gen­naio e la rima­nen­za a pre­sen­tazione del bilan­cio con­sul­ti­vo. La nuo­va con­ven­zione prevede l’inserimento di un rap­p­re­sen­tante dell’amministrazione comu­nale nel comi­ta­to orga­niz­za­tore dell’evento. La deci­sione ha trova­to piena con­di­vi­sione nel grup­po di mino­ran­za Vince la gente. Il provved­i­men­to è sta­to vota­to qua­si all’unanimità: si astenu­to per motivi di puro for­mal­is­mo, essendo sta­to nel recente pas­sato diri­gente del grup­po sporti­vo, il solo Simone Gianfranceschi.

Parole chiave: