Scheidt tifa il Brasile al Mondiale Optimist di Riva del Garda

Di Redazione

Il fuori­classe brasil­iano , due medaglie olimpiche sul­la classe Star con­quis­tate a Pechi­no 2008 e Lon­dra 2012, tor­na­to da nem­meno un anno a regatare sul Laser in vista di Rio 2016, non è volu­to man­care per tifare Brasile ai Mon­di­ali che si stan­no dis­putan­do a Riva del Gar­da e che si con­clud­er­an­no il prossi­mo 25 luglio.

Schei­dt, trasfer­i­tosi da qualche anno sul Gar­da Trenti­no per le eccezion­ali con­dizioni di ven­to, ide­ali per gli allena­men­ti in Vela Rivabar­ca a vela, è arriva­to in prossim­ità del cam­po di rega­ta Opti­mist con il suo Laser, per seguire le regate dei gio­vanis­si­mi con­nazion­ali brasil­iani, impeg­nati in questo orga­niz­za­to dal­la e che vede coin­volti i migliori 259 regatan­ti prove­ni­en­ti da ben 58 nazioni.

Per i ragazz­i­ni pre­sen­ti, non solo brasil­iani, un grande esem­pio da seguire e sicu­ra­mente un vero ido­lo, con­sid­er­ate le 5 medaglie olimpiche e la sua voglia di con­quis­tarne mag­a­ri un’al­tra alle Olimpia­di del 2016.