Settima e ultima rappresentazione di Turandot per il Festival lirico 2014 dell’Arena di Verona

02/08/2014 in Attualità, Musica lirica
Di Luigi Del Pozzo

Saba­to 2 agos­to, in sce­na, alle 20,45, il set­ti­mo ed ulti­mo appun­ta­men­to con Turan­dot di Gia­co­mo Puc­ci­ni per il Fes­ti­val liri­co 2014all’.

Il dram­ma liri­co in tre atti e cinque quadri, su libret­to di Giuseppe Ada­mi e Rena­to Simoni, ricon­fer­ma sul podio il M° Daniel Oren.

La mon­u­men­tale regia e le sfar­zose scene sono di Fran­co Zef­firelli, i preziosi cos­tu­mi di Emi Wada. Com­ple­tano la mes­sa in sce­na i movi­men­ti core­ografi­ci di Maria Grazia Garo­foli ed il light­ing design di Pao­lo Mazzon.

Il cast vede Mar­ti­na Ser­afin nel ruo­lo di Turan­dot insieme a Dario Di Vietri nei pan­ni del mis­te­rioso principe Calaf, Rafal Siweknel vec­chio Timur e Car­men Gian­nat­ta­sio nel­la dolce Liù. Nei tre min­istri rive­di­amo Vin­cen­zo Taormi­na come Ping, Pao­lo Antognetti in Pong e Save­rio Fiore in Pang. Com­ple­tano il cast Antonel­lo Ceron nel ruo­lo dell’Imper­a­tore Altoum e Gian­fran­co Mon­tre­sor nel Man­dari­no.

Parte­ci­pa il Coro di Voci bianche A.d’A.MUS. diret­to da Mar­co Tonini.

Impeg­nati Orches­tra, Coro, Cor­po di bal­lo e Tec­ni­ci del­la di Verona, insieme ai numerosi mimi e com­parse, per ricreare sul pal­co are­ni­ano la Pechi­no impe­ri­ale in cui si svolge l’azione.