Approvato anche il piano per la realizzazione del Golf Paradiso

Sì ad un’altra scuola elementare

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Giuditta Bolognesi

Il bilan­cio di pre­vi­sione per l’e­ser­cizio 2000, la relazione pre­vi­sion­ale pluri­en­nale e il bilan­cio pluri­en­nale sono sta­ti approvati, nel­l’ul­ti­mo Con­siglio comu­nale, con il solo voto favorev­ole del­la mag­gio­ran­za. Tra i prog­et­ti pre­visti dal­l’am­min­is­trazione vi sono inter­ven­ti di manuten­zione e non, all’ac­que­dot­to e all’il­lu­mi­nazione pub­bli­ca; sis­temazione di aree da des­tinare a verde e a parcheg­gi, sec­on­do quan­to pre­vis­to dal Prg vigente; abbat­ti­men­to delle bar­riere architet­toniche; l’ac­quis­to del ter­reno per la costruzione del­la nuo­va scuo­la ele­mentare del capolu­o­go e la con­ven­zione con i comu­ni lim­itrofi per la real­iz­zazione di un canile in local­ità Broglio. Il con­sigliere di mino­ran­za Gio­van­ni Gal­lizioli ha vota­to con­tro il pro­gram­ma per “la ripet­i­tiv­ità, negli anni, di molte voci e quin­di non cre­do alla volon­tà del­l’am­min­is­trazione di real­iz­zare i prog­et­ti. Avete fat­to una passeg­gia­ta a lago spenden­do il doppio del nec­es­sario e per le scuole, dopo tante dis­cus­sioni, siamo anco­ra al pun­to di partenza”.Antonio Invidia, altro rap­p­re­sen­tante del­l’op­po­sizione, ha spie­ga­to il suo voto con­trario “per­ché cer­ti inter­ven­ti a favore dei cit­ta­di­ni, come quel­li per l’ac­que­dot­to e la rete fog­nar­ia, dove­vano essere pre­si in con­sid­er­azione pri­ma, già erava­mo per­p­lessi sul­l’ipote­si di ristrut­turazione del­l’at­tuale sede delle scuole ele­men­tari, ora si par­la del­l’ac­quis­to del ter­reno per far­le ex-novo:non ci sem­bra un atteggia­men­to cred­i­bile”. La votazione e avvenu­ta sen­za repli­ca da parte del­la maggioranza.Il Con­siglio ha approva­to all’u­na­nim­ità, tra gli altri il piano di lot­tiz­zazione res­i­den­ziale Riel­lo; l’alien­azione del ter­reno comu­nale com­pre­so nel­la lot­tiz­zazione “Raz­zoli”; la vari­azione dei cri­teri di appli­cazione delle sanzioni ammin­is­tra­tive per i trib­u­ti comu­nali; la con­fer­ma del­la quo­ta lei per l’an­no 2000. Approva­to anche ù piano attua­ti­vo inter­co­mu­nale per la real­iz­zazionedel Golf Club Vil­la Par­adiso che sorg­erà su un’area di oltre cinque­cen­tomi­la metri qua­drati tra i Comu­ni di Peschiera e Castein­uo­vo. L’ab­o­lizione del­la tas­sa Tosap e l’is­ti­tuzione, al suo pos­to, del canone per l’oc­cu­pazione di spazi ed aree pub­bliche, con rel­a­ti­vo rego­la­men­to, è sta­ta approva­ta con l’as­ten­sione del con­sigliere Gal­lizioli; con alcune asten­sioni anche tra i con­siglieri di mag­gio­ran­za è sta­ta vota­ta là vari­azione del­la tas­sa per i rifiu­ti soli­di urbani per le abitazioni pri­vate e i campeg­gi: le prime pas­sano dalle 1.410 lire al mq. a lire 1.300 men­tre per le piaz­zole dei camp­ings la tar­if­fa è sta­ta alza­ta dalle 800 lire al mq. alle 1.300; una pic­co­la riduzione, da 4.240 lire a 4.200 è sta­ta adot­ta­ta anche per gli stu­di professionali.L’assessore al bilan­cio ha spie­ga­to la mag­giore quo­ta per i campeg­gi sot­to­lin­e­an­do come nei sei mesi di affluen­za tur­is­ti­ca scen­da la per­centuale di , a dimostrazione del­la mag­gior cor­ret­tez­za dei res­i­den­ti.

Parole chiave: