Nel week-end si svolge anche «Antichità in fiera»

Si alza il sipario su «Samarcanda»

11/02/2006 in Fiere
Di Luca Delpozzo
f.d.c.

Si alza oggi il sipario su «Samar­can­da», la mostra-mer­ca­to ded­i­ca­ta a collezion­is­mo, mod­ernar­i­a­to ed ogget­tis­ti­ca. La man­i­fes­tazione è orga­niz­za­ta e pro­mossa da Staff Ser­vice e . Gli stand apri­ran­no al pub­bli­co alle ore 10 ma il taglio uffi­ciale del nas­tro, alla pre­sen­za delle autorità, avver­rà alle ore 18. Cen­to­quindi­ci espos­i­tori met­ter­an­no in vet­ri­na mobili, tap­peti, quadri, ceramiche, ogget­ti d’alta orefi­ce­ria, stampe, scul­ture e tes­su­ti. L’odierna edi­zione del­la rasseg­na, che rimar­rà aper­ta fino al 19 feb­braio, ha pos­to grande cura ai det­tagli pro­po­nen­do un per­cor­so per set­tori che ren­derà più agev­ole e piacev­ole la visi­ta. La mostra è aper­ta saba­to e domeni­ca dalle 10 alle 20 men­tre nei giorni feri­ali l’orario di aper­tu­ra viene pos­tic­i­pa­to alle 15. «Samar­can­da» rap­p­re­sen­ta soltan­to il pro­l­o­go dell’articolato pro­gram­ma di inizia­tive ospi­tate dal­la strut­tura fieris­ti­ca. Nel fine set­ti­mana è infat­ti in pro­gram­ma la mostra scam­bio «Anti­chità in fiera»: dalle 9 alle 18, nei due padiglioni cop­er­ti «Sebi­no e Par­ma», due­cen­to espos­i­tori met­ter­an­no in ven­di­ta auto e moto d’epoca, pezzi di ricam­bio, cimeli ed edi­to­ria spe­cial­iz­za­ta sui motori. Ven­er­di sarà inau­gu­ra­ta invece la pri­ma edi­zione di «Sposi e prog­et­ti», una novità in fat­to di rasseg­ne ded­i­cate al mat­ri­mo­nio che accen­derà i riflet­tori sulle nuove ten­den­ze del set­tore. Il 25 e 26 è infine in pro­gram­ma la «Mostra inter­nazionale can­i­na» che richi­amerà nel­la bas­sa migli­a­ia di appas­sion­ati cinofili.