Si è svolgerà il prossimo 25 giugno, nella splendida cornice di Villa Alba a Gardone Riviera.

SI RINNOVA L’AMBASCIATORE DEL GARDA CLASSICO

12/06/2003 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Si è svol­gerà il prossi­mo 25 giug­no, nel­la splen­di­da cor­nice di Vil­la Alba a Gar­done Riv­iera, l’appuntamento con la man­i­fes­tazione, volu­ta ed orga­niz­za­ta dal Con­sorzio Gar­da Clas­si­co per pro­muo­vere e val­oriz­zare i vini del Gar­da Clas­si­co: “Ambas­ci­a­tore del Gar­da Clas­si­co”. È questo infat­ti il tito­lo di ques­ta inizia­ti­va che giunge quest’anno alla sua 7° edi­zione e che vedrà pro­tag­o­nista ed Ambas­ci­a­tore, con­trari­a­mente a quan­to avvenu­to sino­ra, il “Vit­ig­no Grop­pel­lo” lo stes­so che da orig­ine all’omonimo ed apprez­za­to “Groppello”.La pre­sen­tazione dell’evento è sta­ta fat­ta nel pomerig­gio di oggi, 11 giug­no, pres­so la sala con­sil­iare del Comune di Gar­done Riv­iera alla pre­sen­za del pres­i­dente del Con­sorzio Diego Pasi­ni, del sin­da­co di Gar­done Riv­iera Alessan­dro Baz­zani, del pres­i­dente dell’Ente Vini Bres­ciani Alber­to Pancera e numerosi pro­dut­tori ader­en­ti al Con­sorzio di Tutela Gar­da Classico.Fino alla scor­sa edi­zione un apposi­ta com­mis­sione indi­vid­u­a­va un per­son­ag­gio di fama inter­nazionale a cui affi­dare per un anno il tito­lo di Ambas­ci­a­tore del Gar­da Clas­si­co, quest’anno invece si è pen­sato di pro­muo­vere a tito­lo di Ambas­ci­a­tore non una per­sona ma uno dei pro­tag­o­nisti delle varie tipolo­gie del “Gar­da Clas­si­co”: il Vit­ig­no Groppello.Nel cor­so del­la gior­na­ta del 25 si ter­rà, con inizio alle ore 18,30, un con­veg­no che vedrà pre­sen­ti al tavo­lo dei rela­tori Ange­lo Peretti, Pier Lui­gi Vil­la e Costan­ti­no Gabar­di: mod­er­a­tore Egidio Bono­mi; al ter­mine Aper­i­ti­vo in ter­raz­za.

Parole chiave: