Arriva ECO-TAG il nuovo dispositivo per il cittadino che semplifica in modo innovativo la gestione dei rifiuti

Sirmione del futuro: più tecnologia e più ecologia

03/10/2019 in Attualità
Iscriviti al nostro canale
Di Redazione

Tutela, rispetto dell’ambiente e facilità di accesso ai servizi ecologici sono gli obiettivi di ECO-TAG, il nuovo dispositivo introdotto da Sirmione Servizi che semplifica la raccolta dei rifiuti.

ECO-TAG è un apparecchio piccolo e portatile, facilmente agganciabile a qualsiasi mazzo di chiavi, che sostituirà, a partire dal 1° dicembre 2019, la vecchia tessera dei rifiuti. Grazie a questo nuovo sistema innovativo, i cittadini del Comune di Sirmione potranno usare liberamente i contenitori Easy (organico e secco) e accedere all’isola in modo più facile e immediato.

Il suo utilizzo è semplice, infatti, una volta in prossimità del contenitore, basta premere il bottone che si trova sul fronte e avvicinare il dispositivo al pulsante. In pochi secondi il sistema, dopo aver riconosciuto i dati personali associati al dispositivo, sbloccherà lo sportello per permettere all’utente di aprirlo come di consueto e gettare i rifiuti al suo interno.

Il nuovo sistema punta inoltre a migliorare l’attività di smaltimento anche da parte degli addetti ai lavori, perché permette di verificare in tempo reale lo stato dei contenitori Easy per svuotarli in caso di massimo riempimento o di intervenire tempestivamente in caso di malfunzionamento e di controllare tutti gli accessi che avvengono.

I nuovi dispositivi potranno essere ritirati a partire dal 28 ottobre, presso lo sportello utenti di Sirmione Servizi, in piazza Virgilio n.4, tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 16.00 e il sabato dalle 9.00 alle 13.00.

Per informazioni o eventuali domande, è possibile contattare il numero 030.916366 o recarsi personalmente allo sportello di Sirmione Servizi dedicato agli utenti, in piazza Virigilio, 4° Sirmione.

Commenti

commenti