Stasera ritorna Padenghe International Jazz Festival

Di Redazione

Grande atte­sa per ques­ta sera, 26 luglio, per l’inizio del Padenghe Inter­na­tion­al Jazz Fes­ti­val ch egiunge quest’an­no alla sua terza edi­zione.

Sot­to il cielo stel­la­to e la luna, ques­ta sera, la cit­tad­i­na di Padenghe si prepara ad essere invasa dalle alle­gre note del Jazz.

L’apertura del con­cer­to è alle ore 21:15  ed è affi­da­ta al Trio Mon­di­ni — Foroni — Lec­ce, musicisti pro­fes­sion­isti. Adri­ano Mon­di­ni (Oboe e per­cus­sioni), Davide Foroni (Pianoforte) e Francesco Lec­ce (Chi­tar­ra), eseguiran­no, tra gli altri, brani di pro­pria com­po­sizione, di Chick Corea e Michel Petruc­ciani.trib

Quest’anno sono due i gran­di ospi­ti d’ec­cezione che sali­ran­no sul pal­co alle ore 22:00 : Scott Hen­der­son – Gary Willis che for­mano la TRIBAL TECH.

I Trib­al Tech sono un grup­po fusion pro­gres­sive, for­ma­to nel 1984 su inizia­ti­va del chi­tar­rista Scott Hen­der­son e del bassista Gary Willis. Ne face­vano parte anche Scott Kin­sey alle tastiere e Kirk Cov­ing­ton, bat­te­ria e voce. Ed è con ques­ta orig­i­nale for­mazione, sci­oltasi nel 2000 e ricos­ti­tu­itasi nel 2010, che si Trib­al Tech si pre­sen­ta al pub­bli­co del­la terza edi­zione del Padenghe Jazz Fest 2013, per la gioia degli appas­sion­ati di Jazz e Rock – Blues.

La band statu­nitense fa tap­pa nel nos­tro comune nell’ambito del tour inter­nazionale 2013, gra­zie al sosteg­no di un mece­nate locale che intende omag­gia­re in questo modo il paese di Padenghe sul Gar­da.

Il doppio con­cer­to si ter­rà nell’anfiteatro anti­s­tante il Palaz­zo del Munici­pioè gra­tu­ito ed é senz’altro un appun­ta­men­to da non perdere.