Porta Verona centrale della pittura

Un anno d’arte

11/03/2006 in Mostre
Di Luca Delpozzo
(g.b.)

Prende il via domeni­ca l’intenso cal­en­dario pro­pos­to dagli artisti aril­i­cen­si a tut­ti gli appas­sion­ati d’arte. La sala di Por­ta Verona, che ospi­ta la mostra per­ma­nente cura­ta dall’associazione in col­lab­o­razione con il Comune, si prepara ad essere teatro di tre rasseg­ne a tema e numerose per­son­ali. La pri­mav­era è il sogget­to del­la pri­ma delle tre mostre tem­atiche e si svol­gerà dal 9 al 22 aprile; dal 30 luglio al 9 set­tem­bre sarà invece la stes­sa cit­tad­i­na di Peschiera ad essere sogget­to delle tele in espo­sizione; ulti­mo appun­ta­men­to, infine, con «L’autunno e l’inverno», tema gui­da dell’allestimento pre­vis­to dal 3 al 31 dicem­bre. Accan­to a questi even­ti sono già state inserite in cal­en­dario numerose per­son­ali di pit­tori del Gar­da. Si parte domeni­ca e fino al 25 mar­zo con le tele di Can­di­ani e di Gui­di; quin­di si pros­eguirà dal 26 mar­zo all’8 aprile con Marango­ni; 23 aprile — 6 mag­gio Bertagna; 7 — 20 mag­gio Di Leo e Gas­pari; 21 mag­gio — 3 giug­no Gian­ni­ni; 4 ‑17 giug­no Cheru­bi­ni; 18 giug­no — 1 luglio Speri e Abbatepao­lo; 2 ‑15 luglio Nestori­ni; 16 ‑29 luglio nuo­va­mente Gui­di e Can­di­ani; 10 — 23 set­tem­bre Pasce; 24 set­tem­bre — 7 otto­bre Davide San­ni­no; 8 — 21 otto­bre Mario San­ni­no; 22 otto­bre — 4 novem­bre Miori; 19 novem­bre — 2 dicem­bre Cia­rmiel­lo. Tutte le espo­sizioni sono ad ingres­so libero.