Entrerà in funzione a giorni. I turisti e gli automobilisti che dalla «Perla» viaggiano verso il centro si potranno informare

Un pannello elettronico per facilitare il parcheggio a Desenzano

Di Luca Delpozzo
Daniele Bonetti

Un pan­nel­lo utile per i tur­isti. Desen­zano si uni­for­ma alla pri­mav­era e si prepara all’esatate cer­can­do di risol­vere l’annoso prob­le­ma del parcheg­gio nel­la cit­tad­i­na gardesana.Dopo l’inaugurazione del parcheg­gio dietro la stazione, la ricetta per com­bat­tere le dif­fi­coltà a reperire un pos­to auto è ora un pan­nel­lo elet­tron­i­co, che entr­erà in fun­zione solo nei prossi­mi giorni, instal­la­to sul­la stra­da provin­ciale, pochi metri pri­ma del viadot­to, all’altezza del cen­tro com­mer­ciale «Le Vele».I tur­isti che dal­la «Per­la» viag­giano in direzione di Desen­zano potran­no capire, attra­ver­so il tabel­lone elet­tron­i­co, quali dei tan­ti parcheg­gi adi­a­cen­ti il cen­tro han­no anco­ra posti auti liberi. Un sis­tema già adot­ta­to, con buoni risul­tati, dal comune di Sirmione da qualche anno e che anche a Desen­zano potrebbe essere di grosso aiuto.La sper­an­za è che il tabel­lone elet­tron­i­co sia pron­to giù per l’ultimo week end di aprile: il bel tem­po potrebbe fun­gere da calami­ta per il bas­so Gar­da, e un fine set­ti­mana da tut­to esauri­to potrebbe essere il test ide­ale per i «facil­i­ta­tori di parcheg­gio». Con buona pace dei desen­zane­si res­i­den­ti attorno al cen­tro stori­co che, non doven­do pas­sare sot­to il tabel­lone, non avran­no la percezione dei posti auto anco­ra liberi. Ma accon­tentare tut­ti è impre­sa prati­ca­mente impossibile.