25-27 Aprile 2008 VI edizione Mostra Nazionale dei Vini passiti e da meditazione

Vini passiti di scena a Volta Mantovana

02/04/2008 in Attualità
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo

Anche quest’anno riapre i bat­ten­ti la più impor­tante vet­ri­na enogas­tro­nom­i­ca del Nord Italia ded­i­ca­ta al nettare dei vini, il Pas­si­to. che dal­lo scor­so fine dicem­bre, è sta­to final­mente riconosci­u­to dall’Europa, con l’inserimento, nel­la leg­is­lazione comu­ni­taria, del­la cat­e­go­ria “vini da uve appassite”.La ses­ta edi­zione del­la Mostra Nazionale dei vini pas­si­ti e da med­i­tazione si svol­gerà, come di con­sue­to, a Vol­ta Man­to­vana in una loca­tion di eccezionale bellez­za, che si estende su un’area di oltre 4.000 mq, Palaz­zo Gonzaga.Residenza stor­i­ca dei march­esi di Man­to­va, il palaz­zo apre per l’occasione i suoi mag­nifi­ci saloni cinque­cen­teschi, le scud­erie e l’incantevole gia­rdi­no all’italiana, pro­po­nen­dosi come cor­nice ide­ale di un even­to che coni­u­ga la tradizione alle “nuove” esi­gen­ze di un pub­bli­co che vuole degustare sì, ma anche conoscere e imparare.Durante i tre giorni del­la man­i­fes­tazione, i vis­i­ta­tori (l’anno scor­so 16.000), muni­ti di cal­ice da degus­tazione, potran­no val­utare e assag­gia­re i più pre­giati pas­si­ti ital­iani, e se lo vor­ran­no, parte­ci­pare a per­cor­si sen­so­ri­ali e degus­tazioni gui­date dai più noti som­me­li­er e anal­isti sen­so­ri­ali ital­iani (Osval­do Mur­ri, Pao­lo Lau­ciani per fare qualche nome …). Inoltre, per chi non conosce le pre­li­batezze del ter­ri­to­rio locale sarà pos­si­bile degustare salu­mi, for­mag­gi, con­fet­ture, dol­ci e prodot­ti da forno locali.A dare un toc­co di orig­i­nal­ità all’evento con­tribuirà la Com­pag­nia teatrale L’Ordallegri: attori in abiti d’epoca accoglier­an­no gli ospi­ti per guidar­li, in modo diver­tente, in un sug­ges­ti­vo tour nel passato.Piacevoli momen­ti con­vivi­ali si potran­no anche vivere gra­zie all’evento fuori salone “A tavola con …” (noti gior­nal­isti e som­me­li­er pro­pon­gono, in ris­toran­ti selezionati, abbina­men­ti tra cibi e vini) e ai menu con­ven­zionati al prez­zo di € 25 offer­ti dai ris­toran­ti volte­si (menu tipi­co accom­pa­g­na­to da vini locali, pas­si­to, dolce e caf­fè). La preno­tazione è obbligatoria.L’evento si arti­co­la in 4 sezioni principali:1) La Rasseg­na nazionale dei vini pas­si­ti e non solo …. Oltre 150 etichette di vini pas­si­ti, prove­ni­en­ti da tutte le regioni ital­iane, ven­gono esposte in appo­site bacheche e accom­pa­g­nate da una sche­da tec­ni­ca che ne mette in risalto le carat­ter­is­tiche salien­ti. I vini esposti potran­no poi essere degus­ta­ti in un’apposita area assag­gio, avval­en­dosi del­la pro­fes­sion­al­ità di esper­ti sommelier.Presente quest’anno anche l’etichetta del pre­gia­to pas­si­to del­la nota attrice francese, Car­ole Bouquet.Per dare un respiro inter­nazionale all’evento, saran­no esposti, oltre ai vini unghere­si del­la can­ti­na Mérei Pinceszet del­la zona di Etyek e del tock­aj Assu, i vini spag­no­li del­la can­ti­na Bode­gas Gutier­rez de la Vega di Ali­cante e Bode­ga Toro Albalá S.L. di Córdoba.2) La Mostra mer­ca­to dei vini e dei locali.I vis­i­ta­tori pos­sono degustare e acquistare i vini in mostra e i prodot­ti tipi­ci locali man­to­vani delle Colline Moreniche (il salame man­to­vano, le caciotte locali e il grana padano, la pas­ta fres­ca locale – i capun­sei e i tortel­li – e i dol­ci come la famosa tor­ta sbrisolona).3) Le Degus­tazioni gui­datePao­lo Lau­ciani (gior­nal­ista, som­me­li­er AIS e col­lab­o­ra­tore Tg5 Gus­to) e Osval­do Mur­ri (gior­nal­ista, anal­ista sen­so­ri­ale e col­lab­o­ra­tore “Vivere Meglio” Rete4) con­dur­ran­no le degus­tazioni gui­date: pas­si­ti abbinati a con­fet­ture, for­mag­gi, dol­ci, cioc­co­la­to e sigari.Meditando con…Degustazione dell’intera gam­ma del sigaro Toscano ital­iano in abbina­men­to con i vini pas­si­ti pre­sen­ti nel­la rasseg­na con la parte­ci­pazione del prof. Ste­fano Fan­ti­cel­li de Il Club Ami­ci del Toscano.4) Even­ti cul­tur­ali in mostraSem­i­nari e incon­tri:- Ver­so gli sta­ti gen­er­ali dei vini pas­si­ti ital­iani a cura di Italia del Gus­to- Vini pas­si­ti tra inno­vazione e tradizione a cura di Alb­ri­gi s.r.l- Rap­por­to vino e salute a cura dell’Osservatorio Nazionale del Con­sumo­con­sapev­ole di vino- Incon­tri con l’Autore: Andrea Scanzi Elo­gio dell’invecchiamento- Ste­fano Scansani risolverà il dilem­ma: Una pas­ta dif­fi­cile. Come annegare i tortel­li di zucca?Mostra di pittura“La casa del Gia­r­diniere” opere di Fran­co Bassig­nani, Fer­di­nan­do Capisani, Francesco Dal­mas­chio, Gian­lui­gi Troletti.Momenti musi­cali a cura di Stu­di­oLyra con Pao­lo Mace­do­nio e Ornel­la Bazzini.Rassegna dell’editoria di set­tore a cura del­la Libre­ria Di Pel­le­gri­ni di Mantova.Con il bigli­et­to d’ingresso di 5 euro (dalle 10 alle 20) ogni vis­i­ta­tore avrà in omag­gio: un buono per l’assaggio di vino pas­si­to o un cioc­co­lati­no cre­ato per l’occasione dal lab­o­ra­to­rio arti­gianale Devoti.Per gli assag­gi saran­no anche in ven­di­ta cali­ci Bormi­oli da degus­tazione con mar­chio in oro zecchino.All’interno Baby park­ing attrez­za­to: due ani­ma­tori pro­fes­sion­isti si pren­dono cura dei più pic­coli attra­ver­so giochi di ruo­lo, trav­es­ti­men­ti, truc­ca-bim­bi ecc. (orario 10–20).Per il sog­giorno in loco è pos­si­bile scegliere tra i numerosi agri­t­ur­is­mo e alberghi (www.voltamn.it).

Parole chiave: -