Selezione per giovani cantanti lirici

Una voce per l’Arena

20/05/2014 in Spettacoli
Parole chiave: -
Di Luigi Del Pozzo

Un nuo­vo prog­et­to artis­ti­co arric­chirà l’edizione 2014 dell’evento – Lo spet­ta­co­lo sta per iniziare, in pro­gram­ma all’Arena di Verona il prossi­mo 1 Giug­no con la con­duzione di Antonell Cleri­ci e trasmes­so da RAIUNO in diret­ta euro­vi­sione dalle ore 21.

Durante la ser­a­ta sali­ran­no sul pal­co dell’Arena 4 gio­vani tenori, scelti tra tut­ti gli artisti che avran­no parte­ci­pa­to alla selezione per gio­vani can­tan­ti liri­ci, UNA VOCE PER L’ARENA – A VOICE FOR THE ARENA.

Durante la diret­ta il pub­bli­co da casa, attra­ver­so il televo­to, potrà esprimere la pro­pria pref­eren­za; all’artista che risul­terà vinci­tore ver­rà offer­to, dal­la Fon­dazione Are­na di Verona, un con­trat­to per il Fes­ti­val Liri­co 2015.

Da mart­edì 6 a lunedì 26 mag­gio, per i gio­vani can­tan­ti d’opera di qual­si­asi nazion­al­ità, in età com­pre­sa tra i 20 e i 34 anni, sarà pos­si­bile inviare la pro­pria pro­pos­ta per parte­ci­pare alla selezione.

Chi super­erà la pri­ma fase di scelta on line, ver­rà invi­ta­to a sostenere le audizioni che si ter­ran­no lunedì 28 mag­gio a Verona.

Il grup­po d’ascolto dell’Arena di Verona, a cui com­peter­an­no le scelte, sarà com­pos­to dal Sovrin­ten­dente del­la Fon­dazione Are­na di Verona Francesco Giron­di­ni, dal diret­tore artis­ti­co Pao­lo Gavazzeni, dal diret­tore d’orchestra Julian Kovatchev e dal sopra­no Cecil­ia Gas­dia. Il grup­po d’ ascolto sceglierà i 4 gio­vani tenori che sali­ran­no sul pal­co dell’Arena domeni­ca 1 giugno.

Un’opportunità impor­tante per gio­vani can­tan­ti d’opera: ottenere una scrit­tura per il più grande Fes­ti­val liri­co del mon­do e pot­er­si esi­bire in un even­to tele­vi­si­vo di liv­el­lo inter­nazionale a fian­co di gran­di artisti quali il tenore Vit­to­rio Grigo­lo e il sopra­no Hui Hue. Cast stel­lare e pro­gram­ma ric­chissi­mo per l’edizione 2014 dell’evento ARENA DI VERONA – Lo spet­ta­co­lo sta per iniziare, la pri­ma del nuo­vo centenario.

ANASTACIA, MASSIMO RANIERI, IL VOLO, TED NEELEY con Jesus Christ Super­star, RICCARDO COCCIANTE con Notre Dame de Paris e il tenore ital­iano di fama mon­di­ale VITTORIO GRIGOLO.

Uno spet­ta­co­lo grandioso, una ser­a­ta-even­to ded­i­ca­ta al bel can­to, al melo­dram­ma, a quelle romanze ed arie stra­or­di­nar­ie che in cen­to anni han­no cre­ato il mito are­ni­ano e alla grande musi­ca di due indi­men­ti­ca­bili opere popo­lari moderne.

Saran­no rap­p­re­sen­tati i momen­ti più conosciu­ti e sug­ges­tivi trat­ti dalle opere del Fes­ti­val 2014, CARMEN, , TURANDOT, UN BALLO IN MASCHERA MADAMA BUTTERFLY e ROMEO ET JULIETTE.

Lo spet­ta­co­lo, antepri­ma TV del­la sta­gione lir­i­ca dell’Arena di Verona, sarà con­dot­to da ANTONELLA CLERICI e trasmes­so in DIRETTA EUROVISIONE da RAIUNO l’ 1 giug­no a par­tire dalle ore 21.

 

Pao­la Taiano – paolataiano@gmail.com

Parole chiave: -