sabato, Febbraio 24, 2024
HomeMusicaConcerti31° Musica Riva Festival: anteprima ad Arco

31° Musica Riva Festival: anteprima ad Arco

Evento d'anteprima per la trentunesima edizione di Musica Riva Festival, che si svolge a Riva del Garda dal 19 luglio al 2 agosto: giovedì 10 luglio nel salone delle feste del Casinò municipale di Arco l'olandese Haydn Jeugd Strijkorkest – con Veerle Schütz al violino e Theodoor Heyning al violoncello – propone musiche di Dvorák, Larsson, Vasks e Mozart. Fondata nel 1989, l'orchestra si compone di 45 giovani musicisti, di età compresa tra i 12 e i 20 anni, e si è aggiudicata prestigiosi riconoscimenti, tra cui nel 2001 l'European Youth Music Festival Neerpelt, in Belgio. La Haydn Jeugd Strijkorkest è diretta dal maestro Jan-Ype Nota. L'inizio è alle ore 21.30, l'ingresso libero.

Del compositore cecoslovacco Antonín Leopold Dvořák (Nelahozeves, 8 settembre 1841 – Praga, primo maggio 1904) sarà eseguita la Serenata per orchestra d'archi in mi maggiore, op. 22; del compositore svedese Lars-Erik Larsson (Akarp, Lund, 15 maggio 1908 – Hälsingborg, 27 dicembre 1986) il Concertino per violoncello n°10, op.45; del lèttone Pēteris Vasks (nato ad Aizpute il 16 aprile, 1946) «Vox Amoris», fantasia per violino e orchestra d'archi; infine, di Wolfgang Amadeus Mozart (Salisburgo, 27 gennaio 1756 – Vienna, 5 dicembre 1791) la Haydn Jeugd Strijkorkest proporra la Serenata «Eine kleine Nachtmusik» per archi in sol maggiore, KV 525.

Musica Riva Festival

Nel corso dei trentuno anni di attività, il festival è andato progressivamente affermandosi come una delle più importanti manifestazioni musicali in riva al Garda trentino. Eccezionale connubio fra approfondimento, studio e spettacolo, il festival mette in scena ogni sera, per quindici giorni, spettacoli offerti dai docenti dei corsi di specializzazione in diverse discipline della musica classica e lirica, dalla direzione d'orchestra al canto, dal pianoforte al violoncello a quello di flauto, oboe, clarinetto e fagotto e dai loro studenti, oltre a spettacoli ospiti provenienti da compagnie e teatri nazionali ed internazionali.

Tra i docenti, musicisti di riconosciuta fama, segnaliamo lo stesso direttore artistico del Festival, Mietta Sighele, e i maestri Isaac Karabtchevsky, Aldo Ciccolini, Natalia Gutman, Paolo Taballione, Fabien Thouand, Calogero Palermo, Valentino Zucchiatti e Marco Boemi. Gli studenti sono giovani talenti provenienti da tutto il mondo. Gli spettacoli si svolgono in luoghi suggestivi quali il Casinò municipale di Arco, il cortile della Rocca e piazza Tre Novembre a Riva del Garda, nel sito degli scavi archeologici di San Martino a Campi di Riva del Garda e al castello di Drena.

 

 

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video