venerdì, Aprile 12, 2024
HomeSpettacoliMusicaAcque e Terre Festival

Acque e Terre Festival

Charlie Cinelli, Silvio Uboldi, Hòfoch & Hstòfech Folkoncert

Nella serata del solstizio d’estate, come da tradizione, prende il via la nona edizione di Acque e Terre Festival. Anche quest’anno, l’apertura dei Viaggi di Acqua (prima parte del Festival, cui seguiranno le Memorie di Terra) si inserisce idealmente nel contesto della Festa Europea della Musica ed ha luogo a Calcinato, in Piazza della Repubblica. Venerdì 21 giugno alle ore 21.15 salirà sul palco una formazione tutta bresciana: Charlie Cinelli, Silvio Uboldi ed il gruppo Hòfoch & Hstòfech si esibiranno infatti in Folkoncert, prima data di un progetto che sarà poi ospitato in altre terre bresciane. La sonorità acustica di Charlie Cinelli e i toni più raffinati di Silvio Uboldi accompagneranno lo spettatore in una selezione delle canzoni più conosciute dell’artista saretino, mentre Hòfoch & Hstòfech, storico quintetto del folk bresciano, offrirà al pubblico la possibilità di ballare, in un crescendo di brani tipici come manfrine, scottish e polke.

Charlie Cinelli Charlie Cinelli è un’icona bresciana dalle mille facce: rocker, compositore, attore, produttore, interprete. Dall’album apripista “Törölölö” all’ultimo “Merlin Magù”, Cinelli propone un lavoro di recupero lessicale e musicale, di sperimentazione e alchimie. Cinque album profondamente innovativi, riproposti dal vivo sul palco dei teatri, nella dimensione che rispetta – più di ogni altro allestimento legato alla canzone – parola, suono e memoria.
Silvio UboldiSilvio Uboldi musicista, arrangiatore e tecnico del suono, coniuga la passione per la musica con il fascino della tecnologia e della sperimentazione sonora, cercando sempre nuove soluzioni e nuovi suoni. Collabora da anni con diversi artisti e cantautori in veste di arrangiatore portando il suo mondo fatto di suoni caldi e avvolgenti, siderali e ruvidi senza alcun pregiudizio sui diversi generi, dando la priorità all’intelligenza musicale ed al gusto.

Il gruppo Hòfoch & Hstòfech è nato per l’amore di riscoprire l’antico repertorio di musiche e danze tradizionali. Si è specializzato nella riproposta di un programma recuperato nelle valli bresciane e bergamasche, ampliando il proprio repertorio con brani provenienti dal resto dell’Europa.

Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili. Informazioni generali e sulla fruibilità degli spazi per i portatori di handicap: 030.3759792 info@acqueterrefestival.it www.acqueterrefestival.it

 

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video