giovedì, Luglio 18, 2024
HomeAttualitàAnche l’acqua giunge al Punto
Inaugurato il nuovo Punto acqua in via Pozze, a Lonato del Garda. Dalla fontana pubblica, zampilla acqua potabile, a temperatura ambiente, refrigerata e gasata.

Anche l’acqua giunge al Punto

E’ stata inaugurata la nuova fontana pubblica in marmo di Botticino, con travi in legno, ubicata in via Pozze a Lonato del Garda. Il Punto acqua è stato realizzato dal comune – che ne detiene la proprietà – insieme all’Autorità d’ambito territoriale ottimale (Aato) della Provincia di Brescia, che l’ha finanziata. L’opera seguita dall’Assessorato lonatese all’Ecologia nella persona di Roberto Vanaria, è gestita dalla società A2A.Nelle fotografie allegate, si nota come la posizione in cui l’Amministrazione comunale ha scelto di collocare la fontana sia doppiamente strategica: immersa in uno spazio verde e circondata da posti auto, dove i lonatesi potranno comodamente parcheggiare per poi riempire le loro bottiglie d’acqua. È un progetto che intende far tornare la gente alla fonte, consumando più acqua del rubinetto, controllata e potabile, in controtendenza con la pubblicità e il mercato delle minerali in bottiglia. Come rimarca il sindaco Mario Bocchio, «molto meglio l’acqua di questa fonte che quella imbottigliata in contenitori di pvc e lasciata magari per giorni, chissà dove, nei bancali sotto il sole».A differenza dell’acqua del rubinetto di casa, nella parte posteriore della fontana, un piccolo impianto consente la gasatura e la refrigerazione dell’acqua. Ogni anno, la fonte sarà aperta da metà marzo fino a metà novembre. Ogni lonatese potrà servirsi della fontana, riempiendo al massimo sei bottiglie per volta e scegliendo fra i tre rubinetti: con acqua a temperatura di pozzo, refrigerata o frizzante. L’unico impegno per i cittadini sarà quello di portarsi le bottiglie da casa. Già in questi giorni i cittadini hanno cominciato a servirsi della fontana, che «è la 34ª gestita da A2A nel territorio bresciano», come ha precisato Francesco Sirio, responsabile del settore idrico A2A per l’area di Brescia, intervenuto oggi all’inaugurazione, insieme al sindaco Mario Bocchio, all’assessore Roberto Vanaria, al vicesindaco Monica Zilioli, all’assessore Valerio Silvestri e al consigliere Pietro Gallerini. 

Articolo precedente
Articolo successivo
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video