mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeAttualità«Car Racing» in festaper i 20 anni di attività
Targhe a soci e premi ai migliori piloti

«Car Racing» in festaper i 20 anni di attività

Oggi la scuderia Car Racing festeggia il ventennale, organizzando una festa con i fiocchi, durante la quale saranno distribuite targhe ai soci fondatori e saranno premiati i migliori piloti del 2006. Sarà anche presentato il nuovo libro «Il ventennio della Car Racing» di Michele Dalla Riva con foto di Marco Troiani che fissa le principali tappe di questo roboante gruppo. L’appuntamento con il team al completo è per le 12 al Park hotel Villa Cariola. Sono stati invitati tutti gli amministratori locali, gli sponsor più affezionati, piloti e personaggi della Commissione sportiva automobilistica italiana (Csai).«La prima apparizione tangibile della Car Racing risale al 1987, quando un gruppo di appassionati dei motori si iscrisse al Rally Città di Cesena», ricorda Dario Lorenzini, presidente della scuderia, oggi cresciuta al punto che quest’anno organizza la Ronde del Gallo Cedrone a marzo in Lessinia, la storica cronoscalata Caprino-Spiazzi in aprile, il Benacus Rally a luglio ad Affi e il Rally Due Valli in ottobre a Soave. Il gruppo, che per quest’anno non organizzerà invece il Rally degli Olivi, si sta preparando a partecipare, in febbraio, al rally mondiale di Svezia sulla neve.«Siamo legati da una passione comune, ma la nostra parola d’ordine è professionalità», sottolinea Lorenzini, «uno dei segreti della nostra scuderia è stato di procedere a piccoli passi, pensando in grande ma restando sempre con i piedi per terra». Così, dopo tante vittorie in gare e cronoscalate in Italia e all’estero, nel 1994 è arrivata la svolta epocale: «Il 25 aprile di quell’anno siamo diventati gli organizzatori del Gran premio karting di Sant’Ambrogio di Valpolicella. Passammo così la barricata diventando, oltre che concorrenti, organizzatori e godendo della fiducia di ben 120 piloti iscritti», ricorda il grande capo. Poi, il nuovo millennio ha portato nella Car Racing una ventata di energia: «Nel 1999 per la prima volta abbiamo organizzato un rally vero, il Benacus Rally, e stiamo già pensando alle prove che proporremo a luglio». L’anno dopo hanno creato il rally sprint, il Rally degli Olivi, tra lago di Garda ed entroterra «che però quest’anno non si terrà in quanto già organizziamo quattro gare importanti», spiega Lorenzini. E ancora: «Nel 2001, con l’aiuto dei nostri piloti vincitori in Italia e all’estero, abbiamo ideato la nuova formula di rally della Ronde del Gallo Cedrone, uno spettacolo di motori allo stato puro, che quest’anno faremo in Lessinia».Dal 2005 l’automobile Club di Verona ha affidato loro la prestigiosa Caprino-Spiazzi e nel 2006 hanno organizzato pure il Rally due Valli in versione ronde. Sono tenuti segreti i nomi dei piloti cui oggi verrà consegnata una coppa. Intanto le targhe andranno a Lorenzini, a Maurizio Rigo e a Sergio Bazzoni, entrambi di Sant’Ambrogio, soci fondatori tutt’oggi attivi.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video