sabato, Maggio 25, 2024
HomeSpettacoliTeatroCevoli, Bertolino, Sgarbi: Desenzano si prepara ad una stagione teatrale estiva ricca...

Cevoli, Bertolino, Sgarbi: Desenzano si prepara ad una stagione teatrale estiva ricca di spettacoli e ospiti d’eccezione

Il Castello di Desenzano, antica fortezza costruita prima dell’anno 1000 sul perimetro di un castrum romano², si trasformerà in una suggestiva cornice per la rassegna “Teatro al castello 2023”, che proporrà otto appuntamenti con il meglio della comicità, della cultura e della letteratura italiana. A questi si aggiungeranno cinque spettacoli dedicati ai più piccoli con il Teatro Bambini.

La stagione teatrale estiva, organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune di Desenzano si inserisce in un più ampio progetto che mira a far diventare Desenzano una piccola città della cultura, con grandi mostre, eventi e concerti di alto livello.

Il programma della rassegna prevede spettacoli per tutti i gusti e per tutte le età, che si svolgeranno sempre alle ore 21:00 presso il Castello di Desenzano.

2 giugno: I Legnanesi – Sogni

L’apertura della stagione sarà affidata ai Legnanesi, il celebre gruppo di comici dialettali che presenterà il loro show “Sogni”, una rivista all’italiana piena di ritmo, risate e tradizione³. Nel nuovissimo e scoppiettante spettacolo c’è tanta voglia di ridere e sognare, di trascorrere due ore spensierate insieme alla Famiglia Colombo (Antonio Provasio/Teresa, Enrico Dalceri/Mabilia e Italo Giglioli /Giovanni), agli altri personaggi del cortile: I Legnanesi, ancora una volta, stupiranno con uno spettacolo pieno di ritmo, risate e tradizione.

16 giugno: Paolo Cevoli Show

I Legnanesi passeranno poi il testimone ad un’altra colonna portante della comicità italiana: Paolo Cevoli. Il performer romagnolo noto per la sua ironia e la sua capacità di raccontare la realtà con uno sguardo critico e divertente. Il suo “Paolo Cevoli Show” sarà un mix di monologhi, interviste e rassegna stampa³.

15 luglio: Istant Theatre di Enrico Bertolino

Altro grande nome in arrivo al Castello è quello di Enrico Bertolino, uno dei più apprezzati comici italiani, che presenterà il suo nuovo spettacolo “Istant Theatre”. Uno show che si articola in tre fasi: inizialmente Bertolino, nella triplice veste di comico, narratore ed esperto di comunicazione, passa sotto la sua lente ironica i contenuti di un dibattito politico; nella seconda, a commento dei temi trattati, intervista alcuni esponenti del mondo della politica o della società civile, portatori di pareri contrapposti; infine, la terza e ultima parte, è rappresentata dalla “rassegna stampa”, un intramuscolo di satira pura con la rivisitazione delle prima pagine dei maggiori quotidiani italiani³.

29 luglio: Vittorio Sgarbi – Canova

Il Castello accoglierà il critico d’arte più amato e discusso d’Italia: Vittorio Sgarbi. Il suo spettacolo “Sgarbi al Castello” sarà un viaggio tra arte, storia e attualità, con la sua verve polemica e provocatoria³. Sgarbi parlerà del grande scultore neoclassico Antonio Canova, considerato uno dei maggiori artisti italiani di tutti i tempi.

4 agosto: Alice canta Battiato – Eri con me

Un omaggio ad uno dei più grandi cantautori italiani scomparso nel maggio 2021: Franco Battiato. La sua musica sarà interpretata da Alice, una delle sue più fedeli collaboratrici artistiche. Alice canta Battiato – Eri con me è uno spettacolo che ripercorre le canzoni più belle e significative del maestro siciliano, da “Centro di gravità permanente” a “La cura”, da “Voglio vederti danzare” a “Povera patria”³.

11 agosto: Andrea Pennacchi – Una piccola Odissea

Un altro appuntamento con la letteratura italiana sarà quello con Andrea Pennacchi, lo scrittore vincitore del Premio Strega nel 2010 con il romanzo “Canale Mussolini”. Pennacchi presenterà il suo ultimo libro “Una piccola Odissea”, un romanzo ambientato nella Bassa Padana tra gli anni ’50 e ’60³. Il libro racconta le avventure di due fratelli gemelli che si mettono alla ricerca del padre disperso durante la guerra.

25 agosto: Omaggio a Morricone – Musiche da Oscar

Un altro omaggio ad un grande genio della musica italiana: Ennio Morricone. Il maestro scomparso nel luglio 2020 ha lasciato un’eredità immensa nel campo delle colonne sonore cinematografiche. Il suo talento è stato premiato con due Oscar, tre Grammy Awards, quattro Golden Globes e molti altri riconoscimenti. Lo spettacolo Omaggio a Morricone – Musiche da Oscar proporrà le sue composizioni più famose ed emozionanti, da “C’era una volta il West” a “Nuovo Cinema Paradiso”, da “La leggenda del pianista sull’oceano” a “The Mission”. Al pianoforte e alla direzione ci sarà il maestro Andrea Albertini con l’orchestra Ensemble Le Muse e la voce solista di Angelica Depaoli.

I biglietti per gli spettacoli sono già disponibili presso la biglietteria del Castello o online sul sito www.teatroalcastello.it. Per informazioni è possibile contattare il numero 030 914 7611 o scrivere a info@teatroalcastello.it.

Non perdete l’occasione di vivere una stagione teatrale estiva indimenticabile al Castello di Desenzano!

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video