giovedì, Aprile 25, 2024
HomeAttualitàConsegnato il nuovo labaro dei donatori di sangue dell' Avis

Consegnato il nuovo labaro dei donatori di sangue dell’ Avis

Benedetto e consegnato il nuovo labaro dei donatori di sangue dell’ Avis al gruppo del Parco Materiali Motorizzazione e Genio nel corso del rito religioso celebrato nella chiesa del deposito Genio dal cappellano militare Don Luigi.

Alla cerimonia hanno partecipato il direttore del Parco Materiali Colonnello Salvatore Martinello, il coordinatore dei donatori il Primo Maresciallo Antonino Lo Iacono , la responsabile del centro trasfusionale dell’ospedale Orlandi di Bussolengo dottoressa Loredana Martineli, il presidente dell’Avis arilicense Fiorenzo Zambelli con il presidente Onorario Vittorio Gottardi.

“Il gesto della donazione del sangue esprime amore e fraternità verso chi è in difficoltà e che ha necessità di riprendersi alla vita – ha sottolineato il celebrante nel corso della benedizione del labaro – e risponde interamente al libro della scrittura che si apre a chi è in stato di bisogno e dove ognuno di noi deve essere fratello ed aprirsi al sostegno ed al conforto di chi soffre.”

“E’ un grande onore per me essere oggi con voi – ha esordito la dottoressa Loredana Martinelli – perché vedo nascere un nuovo gruppo di uomini generosi che vogliono aiutare chi soffre con la donazione del sangue. Un grande gesto di generosità che vi fa grande onore.”

“Abbiamo raggiunto le diciotto unità – spiega Antonino Lo Iacono – ma stiamo lavorando affinché altri amici si uniscano a noi per implementare il gruppo dei donatori di sangue del Genio. E’ un impegno che abbiamo assunto e che vogliamo onorare per il bene di chi è stato meno fortunato.”

Viva la soddisfazione per il direttore Salvatore Martinello e per il presidente Fiorenzo Zambelli per aver dato vita anche al Genio Militare del gruppo donatori che si aggrega a quello della Scuola di Polizia di Stato alla comunale arilicense.

Sergio Bazerla

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video