mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeAttualitàDa Managua a Padenghe
Accolto dal sindaco Allegri, l’ospite avrà incontri con realtà imprenditoriali. Visita d’affari del sindaco della capitale del Nicaragua

Da Managua a Padenghe

Accolto ieri mattina nella sede del Comune di Padenghe, il sindaco di Managua, capitale del Nicaragua, Dionisio Marenco ha cominciato il suo breve tour nella provincia bresciana dove incontrerà con i maggiori imprenditori ed esponenti politici. A promuovere la visita-lampo di Dionisio Marenco è stata la sua connazionale Aida Lopez, presidente di Maxfibre, importante società del settore tessile con sede legale a Desenzano. La signora Lopez, però, risiede con la sua famiglia a Padenghe e proprio nella cittadina della Valtenesi ha organizzato il «debutto» della presentazione del sindaco di Managua e dell’editore di giornali nicaraguense Nicolas Lopez Maltez. «Ho voluto compiere questa visita nella provincia di Brescia – ha spiegato Marenco – per capire come si possa riuscire a smaltire una grande quantità di rifiuti senza interventi difficili e costosi, quindi visiterò il termoutilizzatore di Brescia, così come le industrie siderurgiche e metalmeccaniche per esaminare potenzialità di lavoro nella mia città».Ad accogliere Marenco il sindaco di Padenghe Gian Carlo Allegri. È previsto anche un incontro con Roberto Formigoni. L’uomo politico centroamericano farà inoltre tappa al Garda Uno ed all’Asm di Brescia. Ieri mattina all’incontro nella sala di palazzo Barbieri erano presenti fra gli altri i sindaci di Desenzano (Pienazza), Lonato (Bocchio) e Puegnago (Comincioli), i consiglieri di Padenghe Gian Luigi Baronio, Mario Pizzatti e Oscar Schaeffer, ed alcuni imprenditori.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video