sabato, Maggio 25, 2024
HomeSpettacoliCinemaDal Festival del Cinema africano di Verona a Lazise

Dal Festival del Cinema africano di Verona a Lazise

Un ciclo di due films in proiezione al Centro Giovanile Parrocchiale con la prima proiezione calendarizzata per martedì 15 luglio con inizio alle 21,00, mentre la seconda nella serata di martedì 29 luglio 2014 sempre alla medesima ora. Costo 5 euro. Sono due importanti opere cinematografiche che provengono dalla rassegna dal Festival del Cinema Africano di Verona e per la prima volta in assoluto sono sottotitolate in lingua tedesca proprio per favorire l’afflusso dei tanti tedeschi che soggiornano nei campeggi lacisiensi.

“E’ una iniziativa del tutto nuova – spiega Don Achille Bocci – tesa soprattutto a far conoscere delle bellissime opere del cinema africano che proprio qui a Verona hanno avuto un grande riscontro. Due films scelti per il loro importante messaggio ad un costo molto basso e quindi accessibile.”

La prima opera in programma martedì 15 luglio è Otelo Burning della regista Sara Blecher, del 2011. La sceneggiatura è scritta da James Whyle, Sara Blecher e Il Workshop Cast. Il film è prodotto in  lingua originale Zulu.

La trama trasmette la lotta contro l’apartheid.

La seconda proiezione porta sullo schermo Something Necessary con la regia di Kudy Kibinge. Il film è stato realizzato nel 2011 da un workshop a Nairobi, in Kenia. Racconta la storia di due persone nell’ambito di disordini pubblici che hanno seguito le elezioni presidenziali keniote nel 2077-2008. L’opera è stata messa in circolazione nel 2013 ed è stata sceneggiata da Maungai Kiroga.

Sergio Bazerla

Nessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video