martedì, Aprile 23, 2024
HomeAttualitàE’ sempre stretta la collaborazione tra Itis «Cerebotani» e Comune di
Dall’inglese all’informatica tanti corsi serali grazie all’intesa Itis-Comune

E’ sempre stretta la collaborazione tra Itis «Cerebotani» e Comune di

E’ sempre stretta la collaborazione tra Itis «Cerebotani» e Comune di Lonato. Grazie a una convenzione, da settembre si terranno nella sede dell’Istituto corsi serali di inglese (base e avanzato), informatica (base), gestione internet, disegno meccanico, rudimenti di autocad, chimica e fisica (base). Le ore varieranno dalle 10 alle 40, in funzione dei corsi; il costo medio è stato previsto in 5 euro l’ora per ciascun iscritto. A differenza della precedente esperienza, gli insegnanti (tutti dell’Itis) saranno pagati direttamente dal Comune, che provvederà anche a incassare le iscrizioni e a pagare alla scuola le spese generali (pulizie, riscaldamento innanzitutto). Per ogni corso è previsto un numero minimo di partecipanti per essere operativo e un massimo di iscritti (circa 20 unità). Di ottimo livello i laboratori di informatica, inglese, fisica, di cui la scuola (recentemente ristrutturata grazie a un forte impegno economico della Provincia) è dotata, e che potranno essere usati anche per questi corsi serali. L’obiettivo è di avvicinare sempre più la scuola al territorio del basso Garda, il suo il naturale bacino d’utenza. Gli studenti che frequentano l’Itis sono circa 600 e la domanda continua a crescere. Il Comune, a conferma dell’interesse con cui segue il suo maggiore istituto, di recente ha consegnato una medaglia d’argento al professor Vincenzo Lacquaniti, il «padre» dell’Itis, prossimo alla pensione dopo 35 anni passati al servizio della scuola. Ora si confida in una adeguata risposta di partecipazione ai corsi, che potrebbero aprire a ulteriori collaborazioni.

Nessun Tag Trovato
Articolo precedente
Articolo successivo
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video