sabato, Luglio 20, 2024
HomeCulturaArteFeralpi Group e Fondazione Brescia Musei celebrano l'arte di Isgrò: una serata...

Feralpi Group e Fondazione Brescia Musei celebrano l’arte di Isgrò: una serata culturale a Brescia

Una serata dedicata alla cultura e all’arte ha avuto luogo il 19 giugno presso il parco delle sculture del Viridarium di Brescia. L’iniziativa, organizzata congiuntamente da Feralpi Group, Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei, ha messo in luce l’opera “Mondo D’Acciaio” del maestro Emilio Isgrò, donata alla città nel dicembre 2023.

La valorizzazione dell’opera

L’evento rappresenta un ulteriore passo nel percorso di valorizzazione dell’opera di Isgrò. Dopo che una gemella della scultura è stata installata nella sede di Feralpi ad aprile, la serata ha visto la partecipazione di figure di spicco del panorama culturale. Stefano Karadjov, Direttore della Fondazione Brescia Musei, ha moderato l’incontro, che ha visto tra i presenti Francesca Bazoli, Presidente della Fondazione Brescia Musei, Giovanni Pasini, Consigliere delegato di Feralpi Group, e lo stesso Maestro Emilio Isgrò.

Il dibattito si è focalizzato sul tema centrale nelle opere di Isgrò: il potere e l’importanza delle parole. Questo argomento ha offerto spunti significativi per riflessioni profonde durante tutta la serata.

Lo spettacolo teatrale

Successivamente, i partecipanti hanno assistito allo spettacolo “Tutti viviamo in riva al mare” interpretato da Marco Paolini. Conosciuto per il suo impegno nel teatro civile sin dagli anni Settanta, Paolini ha presentato uno spettacolo che intreccia arte e impegno sociale. Insieme allo scienziato evoluzionista Telmo Pievani, Paolini ha ideato “La Fabbrica del mondo”, un programma televisivo che esplora temi ambientali e futuri scenari globali.

Durante la performance, Paolini ha creato un dialogo tra il suo progetto artistico e “Mondo d’acciaio” di Emilio Isgrò. Questo scambio tra due visioni artistiche diverse ma complementari ha stimolato una riflessione comune sul cambiamento e sull’importanza della narrazione collettiva.

Le dichiarazioni dei protagonisti

Giovanni Pasini ha espresso grande soddisfazione per il successo dell’evento: “Feralpi Group è orgogliosa di aver sostenuto questa iniziativa che ieri ha trovato continuità in un evento dall’alto valore artistico e culturale”. Ha sottolineato come questi momenti siano cruciali per promuovere il dialogo tra arte, cultura e impegno civile: “Il successo della serata testimonia l’importanza di momenti che promuovono il dialogo tra arte, cultura e impegno civile”.

Pasini ha inoltre evidenziato come le imprese non solo creino lavoro e ricchezza ma contribuiscano anche alla crescita culturale della comunità: “Le imprese creano lavoro e ricchezza per i propri stakeholder… ma questi sogni, il contenuto di questi progetti, lo dà il contesto culturale nel quale un individuo è inserito”.

English VersionNessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video