giovedì, Giugno 13, 2024
HomeAttualitàFiera, un ritorno alla tradizione
La scuola media sarà il fulcro della rassegna che si terrà dal 12 al 14 gennaio. Le bancarelle distribuite nelle vie intorno alla cittadella scolastica

Fiera, un ritorno alla tradizione

La notizia è ufficiale. La prossima Fiera di Lonato in programma dal 12 al 14 gennaio tornerà ad usare, seppur parzialmente, l’edificio delle scuole medie che è stato per tanto tempo la «cornice storica» della grande manifestazione. Dunque dopo circa 20 anni la Fiera ritorna in sostanza alla sua scelta originale, quella di essere giocata tutta tra le vie della cittadella scolastica, che nella veste di «cittadella fieristica» è un immagine impressa nella memoria collettiva dopo tante edizioni del passato. Se l’operazione funzionerà, è destinata per i prossimi anni con ogni probabilità ad ampliarsi verso altri edifici, come quello delle elementari. Soddisfazione arriva dal presidente Valentino Leonardi e dal direttore Germano Sigurtà. Il Comitato fiera è impegnato in questa settimana a definire tutti gli aspetti organizzativi legati sia alla collocazione degli stand che alle manifestazioni di contorno. L’ingresso alla mini-campionaria che punta su agricoltura, artigianato e commercio sarà (ripetendo la felice esperienza dello scorso anno) collocato lungo viale Roma. La speranza è ovviamente che i lavori in corso per riqualificare questa strada che introduce al centro storico di Lonato, siano ultimati. Il commercio sarà presente sia nelle aule della scuola media che nel Palazzetto dello sport. Non mancheranno poi le auto che dovrebbero trovare collocazione nell’ampio cortile dell’Itis. L’ufficio fiera ha pensato anche di aprire nei prossimi giorni un indirizzo di posta elettronica sul quale le aziende potranno consultare le modalità di partecipazione, i costi dei moduli e ogni altra informazione utile sull’evento. Le idee dunque per rivitalizzare la rassegna, storicamente legata a Sant’Antonio Abate, certamente non mancano. Con grande attenzione, anche ai costi perché non incidano su altre priorità. Del resto l’agenda fieristica lonatese dallo scorso anno deve registrare con successo oltre che questo appuntamento di gennaio anche quello estivo, di San Giovanni Battista.

Articolo precedente
Articolo successivo
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video