lunedì, Maggio 27, 2024
HomeSportGreen Park 2023: lo sport nei parchi lonatesi per una stagione estiva...

Green Park 2023: lo sport nei parchi lonatesi per una stagione estiva all’insegna del benessere

Festa di inaugurazione il 9 giugno al Palazzetto dello Sport

Il 9 giugno, dalle 18:00 alle 23:00, si terrà la festa di inaugurazione della terza edizione del Green Park, il progetto di sport all’aria aperta promosso dal Comune di Lonato del Garda, in collaborazione con la Polisportiva e le associazioni sportive del territorio. L’evento si svolgerà presso il Palazzetto dello Sport di via Accordini e sarà l’occasione per presentare il programma delle attività sportive che animeranno i parchi lonatesi durante l’estate.

Sport e salute: un binomio vincente

Il Green Park nasce con la filosofia di promuovere lo “sport per tutti” come momento di aggregazione e crescita per il territorio, con l’obiettivo di sostenere lo sport come pilastro fondamentale per la nostra salute e il nostro benessere, sia fisico che psicologico.

Dopo due anni di pandemia, questa edizione vuole porre particolare attenzione sull’importanza del binomio sport e salute, sport e benessere. Durante i prossimi mesi, saranno organizzati convegni con la partecipazione di medici e professionisti del settore, per sensibilizzare sempre di più le persone di tutte le età sull’importanza di adottare “buone pratiche” per la prevenzione di malattie e disturbi di vario genere.

“Questo progetto mi sta particolarmente a cuore”, sottolinea il Sindaco, Roberto Tardani. “Nasce dall’idea di riprendere l’attività sportiva all’aria aperta dopo gli anni difficili della pandemia, coinvolgendo l’intero territorio. È un aspetto molto importante, soprattutto per il benessere fisico, anche per le persone anziane. Come medico, ricordo sempre ai miei pazienti preoccupati per l’osteoporosi e le fratture del femore, che uno studio canadese ha dimostrato che il modo migliore per prevenire queste malattie è ballare, poiché l’attività rafforza le ossa e aiuta a mantenere l’equilibrio. Importante anche il tema dell’inclusione e dell’essere insieme. Ci sono molti ragazzi, soprattutto tra i 16 e i 18 anni, che faticano a riprendere la socialità e lo sport è un elemento chiave per favorire l’inclusione sociale”.

Un’ampia offerta di attività sportive nei parchi

Le attività sportive proposte dal Green Park sono coordinate dalla Polisportiva e includono discipline di ogni genere: dal volley allo yoga, dai corsi di atletica all’aerobica, al pilates, alle camminate promosse dal CAI, alle escursioni in bicicletta alla scoperta del territorio, all’organizzazione di tornei, i cui vincitori verranno premiati durante la “Festa dello Sport” che si svolgerà a settembre presso il Parco G. Papa (Località “Pozze”), prima dell’inizio dell’anno scolastico.

I parchi coinvolti nel progetto sono Parco Barcuzzi; Parco di Centenaro; Parco di Lonato 2; Parco di Malocco; Parco del Palazzetto dello Sport; Parco delle Pozze; Parco di Sedena.

Durante la serata di inaugurazione, verranno presentati il progetto e il calendario delle attività sportive, con la partecipazione delle varie Associazioni sportive lonatesi aderenti al Green Park, i cui atleti si esibiranno in dimostrazioni delle rispettive discipline.

L’animazione e l’intrattenimento saranno curati dai ragazzi di Radio Bruno, e ritorneranno anche gli amici del “Ludobus” con il loro furgone attrezzato con giochi in legno per promuovere il gioco positivo per tutte le età.

Un progetto che valorizza le aree verdi e la comunità

L’Assessore all’Ecologia e Ambiente, Christian Simonetti, aggiunge: “Sono davvero soddisfatto della collaborazione tra l’Amministrazione Comunale e la Polisportiva di Lonato e per l’impegno con cui viene riproposto ogni anno questo progetto di grande valore per tutta la comunità e per la promozione delle nostre aree verdi. Quest’anno l’inaugurazione si svolgerà al Palazzetto dello Sport, il luogo perfetto per dare il via a una stagione estiva ricca di attività e divertimento. Le camminate hanno riscosso un grande successo l’anno scorso: abbiamo iniziato con poche adesioni, ma grazie alle proposte di qualità del CAI e dei gruppi di cammino di Sedena ed Esenta, quest’anno si unirà anche il gruppo di Centenaro. Abbiamo notato che offrendo una scelta più ampia di attività sportive nelle diverse aree verdi, aumenta notevolmente il numero di partecipanti. È stato il caso dello yoga, che nel 2022 ha registrato circa 30-35 iscritti ogni settimana. Possedendo una notevole estensione di spazi verdi, con un totale di 13 parchi, è molto importante sfruttare questi luoghi per favorire l’aggregazione dei residenti delle diverse frazioni, che dopo una giornata di lavoro si ritrovano per praticare attività sportive o semplicemente scambiare due parole. Anche i tornei sono un elemento chiave in questo senso, creando interesse e stimolando la partecipazione”.

Un appuntamento speciale: l’estrazione dei premi della lotteria per il Progetto Peter Pan

Un appuntamento speciale avrà luogo alle ore 20:30 di venerdì 9 giugno con l’estrazione dei premi della lotteria organizzata dalla Polisportiva e dal Comitato Genitori dell’Istituto Comprensivo Don Milani di Lonato del Garda, nel contesto del “Progetto Peter Pan”. Questo progetto si propone di accompagnare tutti i bambini alla scoperta della stimolazione multisensoriale, promuovendo il benessere e la capacità di esprimere sensazioni ed emozioni. I fondi raccolti tramite la lotteria saranno utilizzati per la realizzazione di un’aula sensoriale presso la scuola primaria del capoluogo, presso la scuola dell’infanzia “Karol Woytjla” di Maguzzano, e per l’acquisto di materiale sensoriale per la scuola secondaria di primo grado “C. Tarello”, la scuola dell’infanzia Fabrizio De André e la scuola primaria Paolo VI di Centenaro.

L’Assessore ai Servizi Sociali e Pubblica Istruzione, Nicola Bianchi, afferma: “Secondo l’OMS,l’attività fisica comprende qualsiasi movimento del sistema muscolo-scheletrico che richiede un dispendio energetico superiore a quello del riposo.

Lavori fisicamente impegnativi ma anche semplici attività come
camminare, andare in bicicletta, ballare, giocare, sono da considerarsi a tutti gli effetti
“attività motorie”. Oggi purtroppo le attività sedentarie, come stare seduti davanti a un
computer o, peggio ancora, seduti in posizione reclinata con il cellulare in mano, guardare
la televisione, guidare l’auto, sono abituali per la maggior parte di noi. Il numero di persone
adulte sedentarie aumenta con l’età. Partendo da queste considerazioni, come
Amministrazione Comunale, abbiamo pensato al progetto Green Park anche per favorire
la socialità delle persone reduci dall’ isolamento della pandemia. Il successo delle scorse
edizioni ci spinge a riproporre anche quest’anno questa bella iniziativa con la speranza
che tanti nostri concittadini decidano di ritrovarsi all’aria aperta per fare un po’ di
movimento in compagnia”.

Come iscriversi al Green Park 2023

Per iscriversi al “Green Park 2023”, sarà disponibile un modulo online sul sito web istituzionale, mentre l’iscrizione ai singoli corsi dovrà essere effettuata tramite l’app Sportclubby, scaricabile direttamente dagli store virtuali (App Store/Play Store).

Le visite mediche per coloro che intendono iscriversi sono già state programmate per il pomeriggio di mercoledì 31 maggio 2023, a partire dalle ore 14:30. È possibile prenotare la propria visita medica contattando la Polisportiva al numero 3272162000.

Appuntamento quindi venerdì 9 giugno, dalle ore 18:00 alle ore 23:00 presso il Palazzetto dello Sport di via Accordini per una giornata all’insegna dello sport, della salute, della socializzazione e del divertimento.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video