giovedì, Maggio 23, 2024
HomeAttualitàImportanti novità alla 13a edizione del Palio del Chiaretto di Bardolino
Dal 2 al 4 giugno torna sul Lago di Garda la manifestazione dedicata al più venduto vino italiano rosato a denominazione territoriale

Importanti novità alla 13a edizione del Palio del Chiaretto di Bardolino

Il lungolago e il centro storico colorato e illuminato di rosa, decine di punti degustazione di Bardolino Chiaretto Classico Doc e Spumante Doc, un parco dedicato agli intrattenimenti e agli spettacoli musicali e quasi un centinaio di aziende di enogastronomia e artigianato provenienti da tutta Italia. Tutto questo e molto altro è il Palio del Chiaretto, la manifestazione dedicata al vino dal colore rosato che si svolgerà a Bardolino dal 2 al 4 giugno e organizzata dalla Fondazione Bardolino Top in collaborazione con il Comune di Bardolino, che nell’edizione 2016 ha fatto registrare oltre 60 mila presenze da tutta Europa.

Il Palio del Chiaretto è ormai entrato nell’agenda dei principali eventi italiani dedicati al vino, ottenendo quest’anno il patrocinio dell’Enit e del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, oltre a quelli di Regione Veneto, Provincia di Verona e Camera di Commercio. Le cantine produttrici saranno presenti all’interno di eleganti strutture in legno, finemente allestite con installazioni artistiche e floreali, a disposizione per degustazioni, informazioni e promozione di quello che è diventato il vino rosato italiano a menzione geografica leader nell’esportazione.

Sarà una tre giorni ricca di appuntamenti e di collaborazioni, che trasformeranno Bardolino non solo in una vetrina per il principe dei vini rosati italiani, ma che ospiterà anche le eccellenze del territorio scaligero, in un viaggio alla scoperta di Verona e la sua provincia. Valeggio sul Mincio con i suoi tortellini “Nodo d’Amore” e il Parco Giardino Sigurtà, Bussolengo con le rose di San Valentino, Malcesine con la Funivia Baldo Garda e soprattutto Verona con Giulietta e il suo balcone a ricordare a tutti che è la città dell’amore.

E proprio il nobile sentimento sarà il tema dell’edizione 2017 del Palio del Chiaretto, con numerose istallazioni artistiche e riferimenti lungo tutto il percorso rosa, percorso che si snoderà a Bardolino, ma anche a Cisano, la frazione facilmente raggiungibile a piedi dal capoluogo.

Insomma, i motivi per visitare Bardolino durante il Palio del Chiaretto sono decine, così come gli appuntamenti culturali e musicali che allieteranno le giornate e renderanno la permanenza in riva al Lago di Garda unica ed irripetibile.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video