domenica, Febbraio 25, 2024
HomeSpettacoliMusicaI Kasabian al Vittoriale il 22 giugno: la band inglese di alternative-rock...

I Kasabian al Vittoriale il 22 giugno: la band inglese di alternative-rock arriva sulle rive del Lago di Garda per un concerto imperdibile

Per la prima volta nella storia del Festival, un evento che promette di essere indimenticabile sta per scuotere il panorama musicale sulle rive del . La band Kasabian, tra le più influenti e acclamate del panorama musicale inglese, si prepara a salire sul palco dell'Anfiteatro del Vittoriale. Con un repertorio che spazia dall'alternative-rock al pop, la band è pronta a offrire una performance incendiaria che promette di essere un punto di riferimento per gli appassionati di musica.

L'appuntamento è fissato per sabato 22 giugno 2024, nell'ambito del Festival del Vittoriale Tener-a-Mente, e porte si apriranno alle ore 20.00, mentre il concerto prenderà il via alle 21.15. I prezzi dei biglietti variano in base alla posizione: la platea I settore è disponibile al costo di 60 Euro più prevendita, la platea II settore e la gradinata numerata a 53 Euro più prevendita, mentre per la gradinata non numerata e la platea non numerata il prezzo è di 43 Euro più prevendita. Ci sono anche posti in piedi disponibili a 34 Euro più prevendita.

I biglietti saranno messi in vendita a partire dalle ore 11.00 di giovedì 7 dicembre sul sito www.anfiteatrodelvittoriale.it. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare la linea informativa al numero 340.1392446. Questa sarà un'occasione imperdibile per i fan della band e gli amanti della musica dal vivo, in uno degli scenari più suggestivi d'Italia.

Kasabian: una band di successo nell'alternative-rock inglese

Tra le band più rinomate della scena alternative-rock inglese, in quasi 30 anni di gloriosa carriera musicale, Kasabian hanno raggiunto lo status di band tra le più influenti in UK e non solo. Con i loro live emozionanti ed adrenalinici, sono pronti a incendiare, per la prima volta, il palco dell'Anfiteatro del Vittoriale per un atteso concerto il 22 giugno in cui presenteranno, oltre ai loro migliori successi, i brani tratti da ‘Happenings', l'ottavo album di studio in arrivo la prossima estate su etichetta Sony. Il disco segue ‘The Alchemist's Euphoria', il primo lavoro, pubblicato ad agosto 2022, senza il frontman Tom Meighan. Come per il precedente, anche nel nuovo ‘Happenings' Serge Pizzorno, chitarrista, ricopre anche il ruolo di cantante e leader.

Attiva dal 1997, la band di Leicester inizia a farsi notare nei primi anni 2000, grazie alla loro inconfondibile fusione di rock anni '70, accenni di psichedelia e pulsioni elettroniche dall'elevata potenza sonora che riescono a mettere d'accordo gli amanti dell'indie, i nostalgici del Britpop e gli appassionati di musica rock. Brani come ‘LSF' o ‘Club Foot' fanno salire la febbre Kasabian in Inghilterra e, nel 2004, con l'omonimo album di debutto il quartetto conquista due dischi di Platino. Il successivo ‘Empire' (2007) debutta al #1 in Inghilterra, seguito due anni dopo da ‘West Ryder Pauper Lunatic Asylum', altro disco che conquista le vette delle classifiche per settimane, oltre a diventare doppio disco di Platino. Singoli come ‘Underdog', ‘Fire' e ‘Where Dig All The Love Go?' diventano dei veri e propri inni e la popolarità della band è al massimo.

Due anni dopo arriva ‘Velociraptor!', un disco che mostra una declinazione più mainstream per la band di Pizzorno e soci, seguito, nel 2014, da '48:13′, un album destinato a conquistare le charts mondiali, con singoli maledettamente pop, tra riff trascinanti e ritornelli che si incollano in testa.

‘For Crying Out Loud' (2017) omaggia le chitarre a discapito dei synth, ma non convince del tutto i media musicali, mentre continua a fare breccia nel cuore dei sempre più numerosi fan della band. Il successivo ‘The Alchemist's Euphoria', pubblicato nel 2022, è invece un album più spensierato, conseguenza, forse, del traumatico addio da parte dell'ex-frontman Tom Meighan, prontamente sostituito da Pizzorno. Inni da stadio si alternano a ballad più romantiche e a suoni meno taglienti, complice anche la presenza di Fraser T Smith alla produzione, che ha aiutato Kasabian a voltare pagina.

Nel corso degli anni la band ha collezionato un Brit Award, sette NME Awards, quattro Q Awards, oltre a numerose nomination e sei dischi alla #1 delle classifiche degli Album. Con live trascinanti ed energici, sono stati inoltre protagonisti di diversi festival in tutto il mondo.

Il Festival dell'Anfiteatro del Vittoriale: una tredicesima edizione da non perdere

A pochi mesi dal successo della dodicesima edizione – che si è chiusa con quasi 27.000 spettatori, 10 spettacoli tutti esauriti e un indice medio di riempimento del 100% – il Festival dell'Anfiteatro del Vittoriale è pronto a tornare per la tredicesima edizione di Tener-a-mente, la rassegna, nei mesi estivi, ospita nella suggestiva location dannunziana artisti internazionali e grandi cantautori italiani.

Tra i palchi più belli d'Italia, il festival attira ogni anno spettatori da ogni parte del mondo: nel 2023 si sono infatti registrate presenze proveniente da ben 64 Paesi al mondo, contro i 38 dell'edizione 2022. La palma del concerto più internazionale, a lungo detenuta da Hozier, va ai Kaleo, che hanno avuto pubblico da 36 nazioni (tra cui Afghanistan, Kazakhstan e Islanda), seguiti appunto dal cantautore irlandese, con spettatori da 33 Paesi tra cui Australia, Brasile, Sudan, Arabia Saudita e Kiribati, in Oceania. Terzo posto ex-equo per Jacob Collier e Nick Mason, ciascuno con pubblico da 28 nazioni tra cui Algeria, Giappone, Bahrain, Cina, Colombia, Hong Kong e Macao.

Si conferma con decisione anche la tendenza al ringiovanimento del pubblico del Festival e grande soddisfazione anche per la conferma ottenuta dall'omaggio alla che, con Più Luce!, l'evento curato da Paola Veneto, ha registrato 1.381 spettatori.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video