venerdì, Marzo 1, 2024
HomeCulturaLa mostra storico documentaria Le Terre del Garda all’Istituto Bazoli-Polo di Desenzano...

La mostra storico documentaria Le Terre del Garda all’Istituto Bazoli-Polo di Desenzano del Garda

La mostra storico documentaria “ Le Terre del Garda” promossa e realizzata dalla , approda anche all'Istituto Bazoli-Polo di Desenzano del Garda dove rimarrà fino alla chiusura dell'anno scolastico.

È nel segno dell'educazione ambientale e della conoscenza del territorio che si inserisce la mostra messa a disposizione dalla Comunità del Garda che verrà ufficialmente inaugurata domani 11 maggio alle ore 12,00 dalla “padrona di casa”, la prof.ssa Francesca Subrizi, presidente dell'Istituto e dal Presidente della Comunità del Garda, . Sono inoltre attesi la provveditrice Maria Rosa Raimondi e il Sindaco di Desenzano del Garda, .

Al Marco Polo la mostra Terre del Garda

Attesi alla mostra, non solo gli studenti, ma anche i genitori e quanti interessati. L'orario di apertura è quello scolastico: dal lunedi al venerdì dalle 9.00 alle 11.45 e dalle 14.00 alle 18.00; il sabato dalla 9.00 alle 11.45.

La mostra ripercorre la rappresentazione grafica del lago e dei territori circostanti documentandone l'evoluzione a partire dal XIV secolo fino ai giorni nostri. Interessante rilevare come il sia stato rappresentato cartograficamente fin dal tempo in cui furono realizzate le prime carte della regione padano-alpina, e la mostra racconta e chiarisce la storia dei modi di rappresentazione cartografica del lago di Garda, i cui paesaggi, spesso ritratti da artisti e viaggiatori ammirati dalle sue luci, dai suoi scenari di acque e di luce, non avevano altro fine, come annotava il geografo Eugenio Turri, che l'appagamento artistico del guardare, dell'ammirare, diversamente dalla cartografia ufficiale che puntava ad essere oggettiva raffigurazione del territorio magari commissionata dal potere politico, amministrativo o militare del tempo, con scopi più pratici ed utilitaristici.

In concomitanza con la mostra, martedì 14 maggio, con inizio alle ore 10:00, si svolgerà inoltre, nell'auditorium dell'Istituto, una conferenza, organizzata dal prof. Franco Ottonelli, appassionato docente e gardesano, dal titolo “Il turismo gardesano: origini e attualità”, tenuta dal Segretario Generale della Comunità del Garda, . Anche la conferenza è aperta al pubblico e si inserisce nel percorso di educazione ambientale e sostenibile “”, progetto di ricerca promosso dall'Unione Europea con il coordinamento della Comunità del Garda che ha come obbiettivo principale quello di studiare gli effetti dei cambiamenti climatici in quattro laghi centroeuropei, proseguendo anche nell'anno in corso il proprio impegno di conoscenza dell'ambiente gardesano.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video