sabato, Giugno 15, 2024
HomeAttualitàLa piazza della chiesa per Papa Woytila
Inoltrata alla Santa sede la delibera della Giunta comunale che vuole così ricordare il defunto pontefice. E c’è chi è già pronto a realizzare e donare una statua di Giovanni Paolo II

La piazza della chiesa per Papa Woytila

La piazza della chiesa di Torri del Benaco sarà presto intitolata a Papa Giovanni Paolo II. È di pochi giorni fa la delibera della giunta guidata dal sindaco, Giorgio Passionelli, con cui si intitolerà la piazza a Papa Woytila, e con la quale si chiede al ministero dell’Interno, tramite la Prefettura di Verona, l’emissione del parere di merito, necessario per legge. Il sindaco, nel frattempo, ha già incaricato l’ufficio toponomastica e i servizi demografici del Comune per predisporre i provvedimenti necessari, ed ha fatto inoltrare la delibera alla Santa Sede, a Roma, tramite la Segreteria Generale della Città del Vaticano. «Sua Santità Giovanni Paolo II», hanno fatto sapere dal municipio, «ha incarnato i valori più profondi della solidarietà, della pace e del dialogo tra i popoli. Ha insomma contrassegnato indelebilmente il ventesimo secolo non solo per la durata del suo pontificato, ma soprattutto per quel che ha insegnato e lasciato a tutti noi. Ruolo, questo, riconosciuto pure da altre religioni e credo a livello mondiale. Di qui, la volontà dell’amministrazione comunale di rendergli omaggio attraverso la intitolazione della piazza dove si trova la chiesa parrocchiale di Torri». Favorevole alla iniziativa anche il consigliere di minoranza Stefano Nicotra, che, consultato e in accordo con il parroco di Torri, monsignor Luciano De Agostini, come il consigliere ha tenuto a precisare, ha richiesto la possibilità di posare una statua del defunto Papa nella piazza. Con una mozione scritta e già presentata sul tavolo del sindaco Giorgio Passionelli, Nicotra ha fatto presente pure di aver preso contatti con una ditta veronese della Val d’Illasi, disposta ad accollarsi la spesa per realizzare la statua e a donarla al Comune di Torri. «In un angolo della piazza», ha concluso Nicotra, «potrebbe trovare posto la statua di Papa Giovanni Paolo II, in ricordo di quanto fatto per l’intera umanità. Potrebbe essere un ulteriore modo per tributare un doveroso ricordo a un grandissimo personaggio, che presto diverrà santo».

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video