domenica, Febbraio 25, 2024
HomeAmbienteLivelli delle Acque del Lago di GardaLago di Garda, sono in vigore i nuovi livelli
Via libera dell'Aipo alla revisione dei livelli minimi e massimi del Garda. L'Agenzia interregionale per il fiume Po ha accolto la proposta avanzata dai sindaci della riviera veronese, fatta propria anche dalla Comunità del Garda.

Lago di Garda, sono in vigore i nuovi livelli

«È necessario rilevare – sostengono gli amministratori gardesani – che negli ultimi anni si è mantenuto un livello delle acque sempre più alto. E l'acqua alta crea gravi problemi alle sponde, erosione e graduale perdita delle spiagge, dissesto dei lungolaghi e pericolo per i cittadini». Nel Veronese in particolare gli alti livelli del Garda determinano anche infiltrazioni e «acque parassite» nel collettore della . D'altra parte, l'acqua troppo bassa crea problemi agli attracchi dei battelli e compromette il paesaggio rivierasco. Per queste ragioni i Comuni hanno chiesto di stringere la forbice dei livelli consentiti, alzando quello minimo e abbassando quello massimo. Se ne è discusso in un recente incontro indetto dalla , nel corso del quale l'ingegner Luigi Mille, direttore dell'Aipo, ha accolto la richiesta, ovvero: abbassare il limite massimo delle acque da 135 a 120 centimetri e alzare il livello minimo da 5 a 40 (in condizioni normali) o a 20 (in condizioni di magra). «Nel rispetto del principio di proporzionalità – scrive ai sindaci il presidente della Comunità Aventino Frau – le quantità massime di deflusso sono ridotte nei diversi periodi dell'anno di almeno il 10% rispetto alle erogazioni massime attualmente consentite». Frau ribadisce inoltre che «lo scolmatore Adige-Garda verrà utilizzato solo nei casi assolutamente necessari». La proposta è stata definita «tecnicamente accettabile» dall'Aipo e i nuovi limiti sono già in vigore. Il provvedimento dovrà comunque essere ratificato dal Consiglio superiore dei Lavori pubblici, che nel lontano 1965 aveva fissato i livelli.s. bott. 21.1.2011

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video