mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeBreviLegambiente Lombardia si oppone alla riforma del Codice della Strada di Salvini:...

Legambiente Lombardia si oppone alla riforma del Codice della Strada di Salvini: rischio per la sicurezza e l’identità delle città.

Stop alla riforma Salvini del Codice della Strada: è questa la richiesta di Legambiente Lombardia. L’associazione si unisce al coordinamento nazionale “Stop al Nuovo Codice della Strage” per opporsi al DDL 1435, che riscrive il Codice della Strada a favore dei veicoli a motore. Legambiente sostiene che questa riforma metta a rischio la sicurezza dei cittadini e l’identità delle città italiane. La Lombardia, una delle regioni più motorizzate d’Europa, registra problemi di qualità dell’aria e di salute pubblica. Legambiente Lombardia è impegnata nella piattaforma #CittàdellePersone, che promuove la sicurezza dello spazio pubblico e della circolazione stradale. Secondo Legambiente, il ministro Matteo Salvini sta disincentivando fortemente la mobilità sostenibile, limitando l’autonomia dei comuni e la libertà dei cittadini di tutte le età. L’associazione sostiene che queste misure si allontanino dagli obiettivi del Piano Sicurezza Stradale 2030 e che vadano contro un orizzonte di civiltà.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video