mercoledì, Giugno 19, 2024
HomeAttualità«Libellule»: ha vinto la seconda «D» della «Scipio Sighele»

«Libellule»: ha vinto la seconda «D» della «Scipio Sighele»

Si è tenuta mercoledì 25 maggio in biblioteca a Riva del Garda la finale di «Libellule. Torneo di lettura per giovani in volo», un lungo percorso lungo a tappe in cui i ragazzi imparano a fare squadra e sfidarsi giocando con i libri e le storie. L’edizione 2016 è stata vinta dalla classe seconda «D» della scuola media «Scipio Sighele» con l’insegnante Monica Rosà.

Anche quest’anno le biblioteche civiche di Riva del Garda e di Arco hanno proposto alle scuole medie un torneo di lettura per promuovere nei giovani il piacere della lettura, condotto da Francesca Sorrentino. Quest’anno hanno partecipato sette classi delle scuole secondarie di primo grado: sei seconde degli Istituiti comprensivi «Riva 1» e «Riva 2» e una seconda dell’Istituto comprensivo di Arco. Il torneo prevede l’utilizzo di una bibliografia di 15 titoli, scelti tra i diversi generi letterari della narrativa contemporanea e dei classici per ragazzi, e la sperimentazione di diverse risorse: memoria, ragionamento, ritmo, cooperazione, coraggio.

La classe si prepara su tutti i titoli, è un gioco di squadra quindi non serve che tutti leggano tutto ma che come gruppo siano preparati su ognuno dei titoli. Lo svolgimento prevede: un incontro introduttivo (di due ore circa) per presentare libri e modalità di partecipazione e suggerire direzioni di lavoro; la prima manche in cui ciascuna classe partecipante incontra tutte le altre, una per volta (incontri di un’ora circa) e accumula punteggio; la semifinale a cui accedono le quattro classi con maggior punteggio e, combinate casualmente due a due, giocano per accedere alla finale; infine, la finale a cui accedono le due classi con il maggior punteggio accumulato nelle diverse tappe.

In finale quest’anno sono arrivate la seconda «C» (insegnante Paola Cretti) e la seconda «D» (insegnante Monica Rosà) delle medie «Scipio Sighele», e quest’ultima ha vinto.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video