domenica, Giugno 16, 2024
HomeAttualitàMaguzzano, concluso il restauro dei dipinti della chiesa
OGGI LA CERIMONIA DI INAUGURAZIONE

Maguzzano, concluso il restauro dei dipinti della chiesa

Maguzzano, piccola comunità sorta attorno all’abbazia Benedettina, festeggia oggi la conclusione di importanti lavori di restauro della chiesa rinascimentale di S. Maria Assunta. Nel corso degli ultimi anni il parroco don Giuseppe Accordini sostenuto dai fedeli ha potuto metter mano ai restauri dei tesori artistici che ornano lo splendido tempio, costruito sul finire del 1400 contestualmente alla rinascita dell’abbazia. L’intervento più importante riguarda l’affresco che raffigura la Madonna in trono con Gesù e putti, un dipinto di grandissimo spessore artistico scoperto casualmente quando si decise di rimuovere il dipinto del quarto altare per restaurarlo. Il recupero è frutto del lavoro del restauratore Romeo Seccamani. Altri affreschi, risalenti al 1400, sono affiorati e sono stati restaurati ai lati del primo altare sulla destra dell’ingresso. Qui sono emersi una figura di santa Giustina da un lato e di S. Scolastica dall’altro. Sono state restaurate anche due soase in legno del Seicento, il dipinto ad olio del Settecento raffigurante San Mauro (terzo altare), le telette dei misteri del rosario. Sono state rimosse le ridipinture restituendo al tempio l’originale genuino equilibrio estetico e spirituale. Ha richiesto due anni di lavoro all’opificio delle pietre dure di Firenze il restauro della rinascimentale croce processionale in rame dorato, lamine d’argento e smalto azzurro che si può ammirare in una teca. Gli interventi e le bellezze della chiesa sono documentate in un bel video realizzato da Luca e Luigi Del Pozzo. L’inaugurazione dei restauri si tiene oggi alle 15 con gli interventi dei responsabili delle Soprintendenze di Brescia e Mantova, di Romeo Seccamani, dell’arch. Daniela Martori e di Vittorio Messori. Seguirà la visita guidata al chiostro.

Nessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video