mercoledì, Giugno 12, 2024
HomeGiochiMarcell Jacobs torna in pista: esordio nei 100m a Jacksonville

Marcell Jacobs torna in pista: esordio nei 100m a Jacksonville

Marcell Jacobs, il campione olimpico italiano dei 100 metri, farà il suo esordio stagionale sabato a Jacksonville, in Florida. La gara sarà una sfida di alto livello che vedrà la partecipazione di altri tre suoi compagni di allenamento: Trayvon Bromell degli Stati Uniti, Andre De Grasse del Canada e Hakim Sani Brown del Giappone.

Jacobs è attualmente impegnato nella preparazione per la stagione 2024, durante la quale mira a confermarsi campione olimpico a Parigi e campione europeo a Roma. L’ultima volta che ha gareggiato nei 100 metri risale a 230 giorni fa, il 10 settembre 2023, al meeting di Zagabria. Ora è finalmente arrivato il momento di tornare sulla pista.

La gara si svolgerà nell’ambito dell’evento East Coast Relays presso l’Hodges Stadium della University of North Florida, dove Jacobs si allena da diversi mesi con l’allenatore Rana Reider. Tra gli altri atleti annunciati per la competizione ci sono Christophe Lemaitre dalla Francia, Ryiem Forde dalla Giamaica, Erik Cardoso e Felipe Bardi dal Brasile e Xie Zhenye dalla Cina.

La gara promette un livello altissimo con molti potenziali finalisti olimpici: Jacobs ha vinto due medaglie d’oro ai Giochi di Tokyo ed è primatista europeo con il tempo di 9.80 nella finale olimpica. Bromell ha vinto due volte la medaglia di bronzo mondiale nei 100 metri, De Grasse è campione olimpico dei 200 metri e ha vinto sei medaglie olimpiche complessivamente, mentre Sani Brown e Forde sono stati finalisti mondiali a Budapest. Lemaitre è una leggenda dello sprint francese ed europeo.

Questa sarà la prima occasione per vedere Jacobs in azione dopo mesi di lavoro lontano dai riflettori. Tra i suoi avversari di sabato, Sani Brown ha già gareggiato due volte nelle settimane precedenti, con tempi di 10.02 e 10.04 sempre in Florida. Xie ha registrato un tempo di 10.06, mentre Forde ha corso in 10.12.

Oltre alla gara di sabato, Jacobs ha altri importanti appuntamenti nel suo calendario. Parteciperà alle World Relays di Nassau (4-5 maggio) per cercare la qualificazione alle Olimpiadi con la staffetta 4×100 italiana, poi sarà presente al Roma Sprint Festival il 18 maggio allo Stadio dei Marmi al suo ritorno in Italia. Il 28 maggio sarà impegnato al Golden Spike di Ostrava, nella Repubblica Ceca, e infine parteciperà agli Europei di Roma il 8 giugno per cercare l’oro nei 100 metri e il titolo della staffetta nella serata conclusiva del 12 giugno. Il suo obiettivo finale è Parigi 2024.

English Version
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video