giovedì, Aprile 25, 2024
HomeBreviLa notte di San Lorenzo: la strage del duomo di San Miniato...

La notte di San Lorenzo: la strage del duomo di San Miniato raccontata dai fratelli Taviani

Il ciclo tematico di Lunedì Cinema, “L’utopia dei fratelli Taviani”, trova il suo epilogo l’11 marzo con la proiezione di «La notte di San Lorenzo», uno dei film più significativi diretti da Paolo e Vittorio Taviani. Realizzato nel 1982, questo lungometraggio di 105 minuti si configura come un’opera emblematica della cinematografia italiana, che attraverso l’affresco della campagna toscana nell’agosto del 1944 racconta i drammi della seconda guerra mondiale, focalizzandosi in particolare sulla strage del duomo di San Miniato.

Approfondimento Storico e Artistico

La trama, incentrata sugli eventi drammatici erroneamente attribuiti all’esercito tedesco ma in realtà causati dagli alleati, si distingue per l’attenzione rivolta alle vicende umane: tenerezze, buona volontà, eroismi e paura della gente comune. Il film, scritto in collaborazione con Tonino Guerra e Giuliani G. De Negri, è stato accolto con plauso a livello internazionale, come dimostra il riconoscimento ottenuto al 35º Festival di Cannes, dove ha vinto il Grand Prix Speciale della Giuria e il premio della giuria ecumenica.

Significativa anche la collaborazione dei fratelli Taviani con Nicola Piovani, che ha arricchito ulteriormente la qualità del film. Nel cast, nomi come Omero Antonutti e Margarita Lozano spiccano insieme a un gruppo di attori all’epoca esordienti o improvvisati, tra cui Claudio Bigagli, Massimo Sarchielli e Graziella Galvani.

Dettagli sulla Proiezione

L’evento si svolgerà all’Auditorium di Palazzo dei Panni ad Arco, all’interno del contesto del cineforum Lunedì Cinema, una iniziativa promossa dai Comuni di Arco e di Riva del Garda, gestita dal centro culturale «La Firma». L’ingresso alla proiezione, che inizierà alle ore 21, richiede la tessera FIC, acquistabile la sera stessa, a un costo di 12 euro (5 euro per gli studenti fino ai 25 anni). La tessera è valida per l’intera stagione cinematografica.

Lunedì Cinema, da dieci anni, propone una selezione di film storici, organizzando cicli tematici e alternando le proiezioni tra Arco e Riva del Garda. Ogni film viene introdotto da Ludovic Maillet, curatore della rassegna, fornendo un’occasione unica per approfondire la conoscenza di specifici film, registi o generi cinematografici, nonché di stimolare dialogo e confronto culturale.
Qui potete approfondire la notizia.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video