domenica, Marzo 3, 2024
HomeSpettacoliNove appuntamenti, due al Vittoriale
La stagione musicale affida l’apertura al duo arpa-violino

Nove appuntamenti, due al Vittoriale

Inizierà domenica alle ore 16 nell'auditorium della scuola media di Toscolano con un concerto di Francesca Tirale (arpa) e Paolo Giolo (violino) la «Stagione culturale musicale» di , giunta all'ottava edizione. Il duo eseguirà brani di Paganini, Sphor, Godefroid, Ibert e Saint Sens. Ingresso libero. I nove appuntamenti, due dei quali al Vittoriale di Gardone Riviera, saranno diluiti fino al 22 aprile. Organizza il Comune, con l'adesione del Ministero per i beni e le attività culturali, direzione generale per gli archivi. Spiega Patrizia Tomacelli, ex assessore, designata presidente della Fondazione che si occupa delle attività culturali: «Dal '98, a Toscolano Maderno, si tengono il 'Settembre musicale' e, nel periodo invernale-primaverile, la 'Stagione' dedicata a conferenze, presentazione di libri, prosa, eccetera. L'unica presenza estiva è legata al concerto del 27 luglio, per ricordare il gioielliere ucciso in piazza San Marco e tutte le vittime della violenza. Tale scelta è nata dalla volontà di offrire un ricco cartellone anche nel periodo di minor afflusso dei turisti». Domenica romperanno il ghiaccio Giolo e la Tirale. Il primo si è diplomato in violino sotto la guida della professoressa Christine Anderson, perfezionandosi col maestro russo Pavel Vernikov. Entrato a far parte nell'83 dell'Orchestra sinfonica della Rai di Torino, ha suonato con grandi direttori (Savallisch, Maazel, Muti, De Burgos, Bertini), effettuando numerose tournèe (Svizzera, Germania, Austria, Giappone) e registrazioni, sia televisive che radiofoniche. Recentemente ha inciso un interessante Cd con brani di Astor Piazzolla, ottenendo il secondo premio al concorso dedicato al grande compositore argentino. La Tirale, diplomatasi al «Luca Marenzio» sotto la guida di Anna Loro, ha frequentato stage internazionali. Collabora con vari ensemble, l'Orchestra sinfonica nazionale della Rai e quella della radio svizzera. Dal 2000 suona stabilmente sia in duo (con la Loro) che in quartetto (in tal caso si aggiungono Mara Galassi ed Elena Spotti), utilizzando arpe Erard originali fornite dal Poldi Pezzoli di . Sabato 18 febbraio, ore 21, nell'auditorium del Vittoriale, toccherà al pianista Gerardo Chimini, che sarà protagonista pure domenica 26 alle medie di Toscolano Maderno, ore 16, con Reiner Schmidt, viola (musiche di Schumann, Schostakovic e Setaccioli); il 12 marzo (Chimini terrà una lezione-concerto sulla musica francese dell'800 e del ‘900); sabato 25, di nuovo al Vittoriale di Gardone Riviera, ore 21, a fianco di Nobuhiko Asaeda, violino, e della Tirale, arpa; domenica 26, ore 16, alle medie di Toscolano (lezione-concerto su Beethoven); venerdì 31 marzo, ore 21, a Villa Zanardelli di Fasano, con la Tirale; domenica 2 aprile, ore 16, nelle scuole medie, col clarinettista Vincenzo Mariozzi (brani di Nino Rota, Bucchi e la straordinaria Sonata di Leonard Bernstein). Conclusione sabato 22 aprile coi 15enni tedeschi Florin Schmidt, violoncellista, e Nicolaus Rexroth, pianista, entrambi di Francoforte, due autentici prodigi. La «Stagione» si svolge nel ricordo dei personaggi illustri del luogo: Bartolomeo Bertolazza, mandolinista e compositore del XVII secolo, Giacomo Benvenuti, musicologo, e Anita Cobelli, soprano.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video