giovedì, Maggio 23, 2024
HomeAttualitàDopo oltre 60 di presenza le Piccole Suore della Sacra Famiglia di...

Dopo oltre 60 di presenza le Piccole Suore della Sacra Famiglia di Castelletto lasciano Lazise

Dopo sessanta anni di permanenza nella comunità parrocchiale di Lazise le ultime due suore rimaste in paese se ne vanno definitivamente. Lo hanno deciso i superiori dell’Istituto Piccole Suore della Sacra Famiglia di Castelletto proprio perchè l’età non consente più una loro agevole permanenza nella residenza della scuola materna di via Prà del Principe. Le note difficoltà degli istituti religiosi per carenza di personale religioso non offre l’opportunità di poterle sostituire con altre di più giovani di età.

La comunità parrocchiale saluterà Suor Anna Letizia e Suor Beniamina domenica 21 gennaio nel corso della messa delle 11,00 nella chiesa parrocchiale. Suor Beniamina, la cuoca della  scuola materna è a Lazise da più di 40 anni. Una vita ed una storia, tante generazioni viste crescere e diventare adulte. Dopo la celebrazione , al Centro Giovanile Parrocchiale, un pranzo in amicizia con tutta la comunità per far festa. Saranno proiettate delle fotografie che ripercorrono la storia delle suore a Lazise. Sono giunte infatti a Lazise nel lontano 1958 quando la scuola materna era allestita presso l’attuale casa di riposo in Corso Cangrande 7. Nello stesso stabile  le suore gestivano sia la cura degli anziani che dei ragazzini.

“In quel periodo abbiamo avuto anche 7-8 suore che gestivano appunto sia la casa di riposo che la scuola materna – spiega la vicepresidente del Consiglio pastorale Mimma Perantoni – e solamente nel 1961 la scuola materna è stata trasferita nella attuale sede in zona Marra. Le suore hanno sempre avuto un grande ruolo all’interno della nostra comunità. Tant’è vero che anche se da alcuni anni non erano più in attività educativa presso l’asilo, grazie all’intervento di Don Achille Bocci, le stesse suore erano a servizio della parrocchia pur rimanendo alloggiate all’interno della scuola stessa. Per noi è senz’altro una grande perdita, non fosse altro per la loro presenza silenziosa ma molto fattiva e molto rassicurante.”

“Siamo molto rammaricati della loro partenza – spiega l’attuale parroco Don Lanfranco Magrinelli- ma ce ne dobbiamo fare una ragione. La loro presenza era significativa sotto ogni aspetto. Sia per l’attenzione ai malati, il servizio in chiesa ed in canonica, la somministrazione della comunione e  tante altre belle iniziative. Non abbiamo parole per ringraziarle della loro grande disponibilità – conclude il parroco – e di augurare loro  ancora lunga vita.”

“Sono molto dispiaciuto che le suore lascino Lazise dopo oltre mezzo secolo di loro fattiva permanenza – soggiunge il sindaco Luca Sebastiano – perchè la loro presenza era un forte richiamo religioso ed una vera attenzione nel mondo dell’infanzia e della comunità religiosa. Siamo molto grati del loro servizio e auguro loro ancora tanti bei giorni anche se distanti da Lazise. Noi però non le possiamo dimenticare serbando sempre la loro simpatia nel nostro animo.”

 

Nessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video