sabato, Giugno 15, 2024
HomeAttualitàRecord di incassi per Chievo Brasil
Mille e 76 biglietti venduti per un totale di 5380 euro: Peschiera ha vinto la sua sfida

Record di incassi per Chievo Brasil

Mille e 76 biglietti venduti per un totale di 5380 euro: Peschiera ha vinto la sua sfida, con il maggiorr contributo offerto al progetto Chievo Brasil grazie agli incassi della partita di mercoledì tra la squadra della Diga e quella di seconda categoria dell’A.S. Peschiera. «Abbiamo raggiunto l’obiettivo che ci eravamo prefissati», dice Antonio Invidia, presidente dell’associazione sportiva, «ovvero quello di superare quanto raccolto sinora dalle altre società; d’altra parte era impossibile pensare ad altri risultati, in particolare a quello sportivo vero e proprio: giocare contro una squadra di serie A non è certamente cosa in cui noi possiamo competere alla pari». Così la goleada del Chievo contro la seconda categoria, allenata da Maurizio Zanferrari, non ha minimamente scalfito la grande festa, avvenuta sul campo di calcio, a favore della costruzione di un centro sportivo ad Alto do Mateus, un quartiere degradato di circa 30mila abitanti situato alla periferia di Joao Pessoa, nel Nordest del Brasile. «Abbiamo avuto la fortuna di poter contare su un campo in ottime condizioni e su una bella giornata di sole. Alla prova in campo ha partecipato tantissima gente, molti in particolare i ragazzi. L’unica delusione, se così si può chiamare», sottolinea Invidia, «è stata data dalla fuga cui si sono dati i giocatori del Chievo subito dopo la partita: nessuno si è fermato a firmare autografi eccetto Amauri, che era anche venuto a presentare questo importante progetto a favore dei giovani della comunità brasiliana di Alto de Mateus nelle scuole». «È anche vero, però, che la squadra subito dopo aver giocato con noi è partita per Perugia, dove sabato l’attende una gara molto delicata per la classifica: e può essere benissimo che ogni distrazione sia bandita in questo periodo, cosa per atro confermata anche dall’atteggiamento di Del Neri in panchina, che dava istruzioni e comandi come se si stesse giocando la partita per lo scudetto». L’A.S. Peschiera ha consegnato una targa a Mlal Progetto Mondo e alla Pia Società Don Nicola Mazza promotrici, in collaborazione con il Banco Popolare di Verona e Novara, del progetto di solidarietà Chievo Brasil.

Nessun Tag Trovato
Articolo precedente
Articolo successivo
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video