giovedì, Aprile 18, 2024
HomeAttualitàRecuperati dai CC gioielli frutto di furti

Recuperati dai CC gioielli frutto di furti

Lazise. I cinque nomadi denunciati, due donne e tre uomini, con la base in un campeggio del territorio lacisiense,  la cui notizia è apparsa alcuni giorni fa sul nostro giornale, detenevano gioielli, orologi di marca e oltre 20 mila euro in contanti, dietro le pareti della loro roulotte.

L’operazione proficua dei carabinieri di Lazise ha quindi portato al recupero di una copiosa refurtiva ancora a disposizione degli aventi diritto, in parole povere dei derubati. Le incursioni dei nomadi avvenivano principalmente in abitazioni della zona. E i ladri sceglievano con attenzione i pezzi da rubare, soprattutto orologi di marca e gioielli finemente lavorati.

Ad oggi – riferiscono i carabinieri della locale stazione- non si sono presentati soggetti che vantino la proprietà della preziosa refurtiva rinvenuta nella roulotte dei nomadi.

L’invito dell’Arma è quindi rivolta agli aventi diritto affinché si rivolgano ai militari per visionare i preziosi posti sotto sequestro proprio perché possano essere restituiti ai legittimi proprietari come ben recita la legge.

Sergio Bazerla

Articoli Correlati

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video