giovedì, Giugno 13, 2024
HomeSportCalcioResto del Maury si conferma campione a Polpenazze: 5 a 1 a...

Resto del Maury si conferma campione a Polpenazze: 5 a 1 a Bar Ies nella Finale

Resto del Maury Sarezzo si conferma campione al Torneo notturno di Polpenazze e lo fa superando nettamente in finale per cinque a uno Stazione di servizio bar Ies, l’unica squadra tra l’altro che era riuscita a sconfiggere i neocampioni poco più di una settimana fa durante l’ultima fase. Il risultato della finale è forse un po’ ingeneroso per gli sconfitti, ma Resto del Maury ha ampiamente meritato la conferma sia per quanto fatto in questa partita sia per un torneo praticamente perfetto concluso con nove vittorie ed una sola sconfitta, proprio quella con Bar Ies. La partita era iniziata male per il Resto del Maury, già al primo minuto sotto per la rete di Jean Louis Moccinos. Purtroppo per Bar Ies è stata anche l’ultima rete della serata perchè dopo è stato un monologo dei ragazzi del Maury, vanno in rete praticamente tutti: Mauro Moreschi, Gabriele Cama, Mauro Prandi e due volte Daniele Fregoni confermando la forza della squadra. Bar Ies si consola col secondo posto, alla seconda partecipazione, e col dominio nella classifica dei cannonieri, con tre giocatori ai primi tre posti vinta da Simone Pesciaioli, per il prossimo anno l’impegno deve essere migliorare la difesa: 41 gol fatti ti portano lontano, ma 38 subiti (il doppio del “Maury”) sono troppi per pensare in grande. La serata era iniziata con la finale del quadrangolare pulcini tra Team Out Salò e US Rovizza Sirmione. Anche questa una finale a senso unico chiusa per sei a uno dai giovanissimi giocatori di Salò che ha visto tra i protagonisti Stefano Bertelli, Diego Lucini e Pietro Previdi tutti a segno con almeno una rete. L’aperitivo della finalissima è stata la sfida tra L.T. Elettorerosione e Petrol Prodotti Petroliferi, le due deluse dalle semifinali che si sono sfidate per il 3° e 4° posto. Storicamete questa è una partita particolare, giocata con un certa serenità, quando ormai il bersaglio grosso è stato mancato, e, anche in questo caso, è stato così: una bella gara anche senza l’agonismo a cui si era abituati in questi ultimi giorni di torneo. La vittoria di Petrol Prodotti Petroliferi non cambia la storia della manifestazione ma ha dato l’opportunità ad entrambe le formazioni di salutare il torneo da protagoniste, come lo erano state sempre in questo mese e mezzo. Per Petrol sono andati a segno: Patrik Gatta con una doppietta, Cristiano Manenti, Nicola Chiappa, mentre per L.T.: Jadid Rachid ed Andrea Ferraro. Al termine delle premiazioni il presidente dell’USP Roberto Avanzini si è detto molto soddisfatto di come è andato il torneo soprattutto perchè, dopo qualche difficoltà iniziale non legata solo al cattivo tempo, tutto è tornato a funzionare come e forse anche meglio degli anni passati e le quasi duemila persone presenti sugli spalti probabilmente erano d’accordo con lui, anche quando ha dato l’arrivederci al prossimo anno. Premi: Capocannoniere: Simone Pesciaioli (Stazione di Servizio bar Ies) Miglior Difesa: Resto del Maury Sarezzo Premio Fair Play: L.T. Elettroerosione Stampi – Paini Arredamenti Flero Trofeo Disciplina: Resto del Maury Sarezzo   Finale 1° – 2° posto: 1° Tempo 2° Tempo   Finale 3° – 4° Posto 1° Tempo   2° Tempo   Finale quadrangolare pulcini 1° Tempo   2° Tempo  

Articolo precedente
Articolo successivo
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video