domenica, Giugno 16, 2024
HomeBreviIdentificato il responsabile dell'abbandono di rifiuti a Riva del Garda

Identificato il responsabile dell’abbandono di rifiuti a Riva del Garda

Nel mese di marzo, diverse segnalazioni sono arrivate al Comando di polizia locale di Riva del Garda riguardo a sacchetti abbandonati contenenti rifiuti nella località Fangolino. Gli agenti hanno effettuato diversi sopralluoghi confermando la presenza dei rifiuti chiusi in sacchetti simili a quelli distribuiti dai supermercati.

Grazie all’utilizzo di un sistema di sorveglianza e alla visione dei filmati, è stato possibile individuare il veicolo da cui venivano lanciati i sacchetti. Il Comando ha quindi organizzato una serie di controlli con l’ausilio di agenti in borghese e un’auto civetta per cogliere sul fatto la persona responsabile.

Il 20 marzo, gli agenti sono riusciti a sorprendere l’uomo mentre lanciava i sacchetti dall’auto. Dopo essere stato identificato, è stato accompagnato presso il comando per le sue dichiarazioni. Si tratta di un uomo di 69 anni residente nell’Alto Garda e Ledro che è stato denunciato all’autorità giudiziaria per aver violato le norme ambientali.

L’assessore Luca Grazioli si è detto soddisfatto dell’operato del Comando di polizia locale e degli ispettori ambientali che hanno contribuito all’individuazione del responsabile. Ha sottolineato l’impegno dell’amministrazione nel promuovere la corretta gestione dei rifiuti attraverso l’informazione e ha condannato fermamente comportamenti come quello riscontrato, sottolineando che la maggior parte della città si comporta in maniera corretta e disciplinata.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video