lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeAttualitàRighettini, inizia l’eradel «sindaco-operaio»
Dopo il voto la prima seduta del Consiglio comunale con l’assegnazione di cariche e deleghe

Righettini, inizia l’eradel «sindaco-operaio»

Il primo Consiglio comunale di Toscolano dopo le elezioni amministrative del 13-14 aprile si è svolto nell'aula magna delle scuole medie, in modo da favorire l'afflusso del pubblico, che ha riempito la sala.Dopo avere deciso di tenere per sé urbanistica e , il neo sindaco Roberto Righettini, operaio in cartiera, ora in aspettativa, ha presentato la nuova squadra di sei assessori.L'architetto Fabio Belloni, di An, rivestirà il ruolo di vice, e continuerà a occuparsi di bilancio e patrimonio. L'albergatore Marcello Beschi, dell'Udc, ex presidente della locale squadra di calcio, passerà invece all'edilizia convenzionata, lasciando pubblica istruzione e cultura al professore Marco Basile, indipendente, grande appassionato di teatro, e creatore di eventi.Il leghista Agostino Bertasio, l'«uomo del monte» (è di Gaino, la frazione collinare), che ha ottenuto una valanga di preferenze, si dedicherà a lavori pubblici, manutenzione e montana. Giuliana Capuccini, stesso partito, avrà commercio, attività produttive e sicurezza., dell'Ucl, ex assessore provinciale a Palazzo Broletto, ex allenatore di squadre di calcio, impiegato all'Istituto professionale alberghiero di Gardone Riviera, penserà a turismo, caccia e pesca.«Cercherò di essere il sindaco di tutti – ha detto Righettini, ex vice di Paolo Elena -. Non intendo rappresentare solo una parte, ma pure chi non la pensa come me. Auspico che inizi un percorso di seria e sincera collaborazione. I problemi di sono di tutti, senza distinzione di colore politico. Cerchiamo ciò che unisce, non quello che divide. Da domani inizieremo a lavorare, possibilmente bene, e nell'interesse collettivo».Per quanto riguarda gli altri organismi, Vincenzo Chimini è il nuovo presidente del consiglio comunale: voto unanime. Roberto Drago, dei Democratici, il vice: ha superato di poco Manuela Fernanda Boschetti, di «Vivi il cambiamento». La commissione elettorale sarà composta dal sindaco, da Chimini, Paola Stagnoli e Foglio; supplenti Capuccini, Silvio Ognibeni e Drago.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video