lunedì, Giugno 24, 2024
HomeSpettacoliVa di scena il Cantalago tra balletti e gag comiche
La stagione degli spettacoli proseguirà con la festa d’estate e un fine settimana dedicato allo sport. Sabato sera in piazza 26 Aprile la seconda qualificazione

Va di scena il Cantalago tra balletti e gag comiche

Sabato in piazza XXVI Aprile va in scena il Cantalago: «È il quarto anno consecutivo che riproponiamo questa manifestazione», spiega l’assessore alle manifestazioni Gaetano Pasetto, «il Cantalago è uno spettacolo che riesce a coinvolgere persone di tutte le età. Gli organizzatori hanno fatto grandi sforzi per arricchire lo spettacolo con animazioni di spessore artistico: balletti, cabaret, presentatrici di gran fama. Comunque saranno sempre la musica e le canzoni a farla da padrone». Nell’agenda di Pasetto c’è anche la Festa d’estate dal 16 al 26 agosto: «Sto preparando in collaborazione con gli assessorati all’agricoltura e al commercio, la Pro loco e l’assessorato alla cultura una kermesse che farà da degno contorno alla tradizionale mostra delle pesche», spiega, «In piazzale Vittorio Veneto sarà allestita una tensostruttura che ospiterà gli spettacoli e stand gastronomici. È in via di definizione il cartellone degli spettacoli. Intanto è già stato stabilito che sabato 25 agosto andrà in scena l’opera in piazza con la rappresentazione della Tosca di Giacomo Puccini». Tra le conferme per la prossima stagione c’è la mostra mercato del tempo libero che si è svolta qualche settimana fa nell’area del mercato ortofrutticolo: «Questa manifestazione sarà riproposta. La prima edizione ci ha dato utili elementi per impostare in modo più efficace la prossima. Nell’organizzazione della seconda mostra mercato sarà dato spazio alle esibizioni sportive coinvolgendo gli enti e le associazioni che si occupano della diffusione delle varie discipline sportive. Si pensa di abbinare a questa manifestazione anche la tradizionale festa dello sport e il raduno ippico cavalli e cavalieri che ogni anno chiama a raccolta un gran numero di appassionati». «C’è anche la possibilità di arricchire il programma con un raduno cicloturistico e gare e dimostrazioni di bici trial e bmx in collaborazione con il gruppo sportivo Ciclomania di Gianni Bonini. Saranno presi contatti con associazioni che si occupano di auto e moto d’epoca. L’obiettivo è offrire un programma non stop per un intero fine settimana che comprenderà pure spettacoli serali». A disposizione ci sono 3.600 metri quadrati di superficie coperta, oltre diecimila all’aperto e un parcheggio per mille auto.

Nessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video