giovedì, Giugno 13, 2024
HomeManifestazioniVialone nano, 20 giorni di fiera
ISOLA DELLA SCALA. Comincia questa sera (ma ufficialmente prende il via col Galà di giovedì) la rassegna dedicata al riso veronese. Prima il convegno con 24 sindaci poi il concorso «Risotto d’oro»

Vialone nano, 20 giorni di fiera

Arriva puntuale con l’autunno la Fiera del riso. La rassegna comincia, ufficialmente, venerdì prossimo, 21 settembre, e finisce il 7 ottobre, ma di fatto prende il via questa sera a villa Boschi con la tavola rotonda “Riso e didattica nelle scuole”, alla quale partecipano i ventiquattro sindaci del territorio di produzione del riso con il marchio europeo dell’Identificazione geografica protetta, e con il primo dei concorsi gastronomici in programma, il “Risotto d’oro dell’Igp”. Organizzata dalla Pro loco e dall’Ufficio fiere del Comune, con la collaborazione di tante associazione locali e di privati cittadini, la Fiera, giunta alla sua 35ª edizione, ha visto crescere enormemente soprattutto negli ultimi anni il numero di visitatori e di estimatori del risotto, che neppure le serate di pioggia lo scorso anno hanno fermato; un successo confermato di anno in anno e misurato in numero di risotti consumati, arrivati alla cifra record di duecentomila. Anche per questa edizione, la manifestazione è preannunciata dai concorsi gastronomici che l’hanno resa famosa, ma sarà presentata da un Gran galà a villa Boschi giovedì alle 20 e inaugurata ufficialmente venerdì 21 alle 19 sull’area fieristica del Pra’ del Piganzo. Per il sindaco Liana Montalto, insediatasi nel maggio scorso, è la prima inaugurazione. «Come Amministrazione», dice, «abbiamo ereditato l’organizzazione della fiera, che abbiamo trovato già avviata e che mi sembra buona. Il programma per quest’anno ricalca quello delle precedenti edizioni, ma per l’anno prossimo pensiamo che la fiera dovrà essere anche occasione di crescita culturale». “La fiera è una realtà consolidata ed è risaputo quanto sia importante per il paese”, aggiunge Alberto Fenzi, assessore alle manifestazioni, “noi ci impegnamo per il futuro a darle un’evoluzione, a non limitarne il successo al fatto commerciale, al numero dei risotti venduti. Fino all’anno scorso frequentavo la fiera come privato cittadino, e avevo visto quello che andava perfezionato. Quest’anno ci sarà una commissione anonima in giro per gli stand a controllare la qualità del riso e del servizio che viene offerto, tanto più che il prezzo dei risotti è stato portato a settemila lire (era fermo a seimila dal 1996, ndr). Chi non rispetta le regole pagherà una multa. Abbiamo dato anche massima attenzione al discorso della sicurezza per quello che riguarda il sistema antincendio e gli impianti”. Nei palatenda allestiti sull’area fieristica trovano posto cinquemila persone; negli stand gastronomici si può degustare l’ormai famoso risotto all’isolana, ma anche i risotti «alternativi» preparati dalle contrade che hanno partecipato l’anno scorso al Palio del risotto. Per evitare code alle casse, quest’anno i buoni risotto si possono acquistare per tutta la durata della manifestazione anche in molti negozi autorizzati. La fiera compie anche un ulteriore passo in avanti sul piano delle garanzie igienico sanitarie. “I risottari”, spiega Gabriele Ferron, presidente della Pro loco e chef, “sono tutti diplomati, membri dell’Associazione cuochi risottari, che significa garanzia di una professionalità e di un rispetto del comportamento igienico sanitario che poche manifestazioni all’aperto osservano. Da questo punto di vista siamo i rompighiaccio”. “I risottari”, aggiunge, “stanno avendo successo e sono chiamati a cucinare in tutta Italia, perché sono veri professionisti del risotto preparato in tutti i modi, da quello con i tartufi di Terni a quello con il baccalà di Vicenza. Ci sono tra i soci anche cuochi stranieri, che vogliono approfondire la conoscenza della preparazione di piatti di risotto”. L’orario di funzionamento degli stand gastronomici va dalle 12 alle 14 e dalle 18,30 alle 24 nei giorni feriali, e dalle 10 alle 24 in quelli festivi.

Nessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video