venerdì, Maggio 24, 2024
HomeAttualitàVittoriale degli Italiani - Una Grande Asta di Beneficenza in Sostegno alle...

Vittoriale degli Italiani – Una Grande Asta di Beneficenza in Sostegno alle Sopravvissute alla Violenza

Il Vittoriale degli Italiani di Gardone Riviera, si appresta ad ospitare un evento straordinario che unisce arte, storia e generosità. Sabato 24 giugno, alle 19:00, avrà luogo una grande asta di beneficenza nell’ambito della mostra “Vittorio Cini: L’ultimo Doge”. Questa iniziativa, organizzata da Il Cigno GG Edizioni in collaborazione con Christie’s e l’Alliance for African Assistance, mira a sostenere le donne che hanno subito violenze. Con la partecipazione di 30 artisti di fama, tra cui Alberto Biasi, Giuseppe Gallo, Umberto Mariani, Ettore De Conciliis, Mimmo Paladino e Alessandra Giovannoni, l’asta promette di essere un evento straordinario.

Sostenere le Sopravvissute alla Violenza

L’obiettivo principale dell’asta è quello di aiutare il reinserimento nella società delle donne che hanno subito violenze. I fondi raccolti durante questo importante evento andranno al progetto “La forza delle Donne” dell’Alliance for African Assistance. In particolare, i proventi finanzieranno un corso di 13 mesi come Operatore Socio Sanitario (OSS) per 30 donne sopravvissute alla violenza e alla tratta. Queste donne, provenienti da strutture protette, riceveranno una formazione completa (110 ore) per migliorare le loro competenze e dar loro la possibilità di un futuro migliore. Questo progetto si propone di promuovere l’inclusione sociale e combattere la marginalizzazione.

I Capolavori Artistici

L’asta presenterà una variegata collezione di opere d’arte offerte da artisti di spicco provenienti da diverse correnti artistiche. Dalle creazioni astratte di Alberto Biasi alle opere affascinanti di Giuseppe Gallo, le opere esposte rappresentano una fusione di arte moderna e contemporanea. Ogni pezzo, selezionato con cura, mette in evidenza il talento creativo di questi stimati artisti e la loro dedizione a sostenere una causa degna. Con Cristiano De Lorenzo, Direttore di Christie’s Italia, come straordinario banditore, l’evento promette di essere un’esperienza indimenticabile.

Celebrare Vittorio Cini

L’asta si svolge all’interno della mostra più ampia, “Vittorio Cini: L’ultimo Doge”, ospitata dal Vittoriale degli Italiani presso il MAS e il D’Annunzio Segreto. La mostra commemora la vita e i successi di Vittorio Cini, una figura illustre della storia italiana e un protagonista chiave del XX secolo. Oltre alle opere d’arte esposte nella mostra, altri significativi lavori moderni e contemporanei sono stati integrati per arricchire l’esperienza complessiva dei partecipanti.

Gli Artisti e i Loro Contributi

Artisti di fama provenienti da diverse sfere artistiche hanno generosamente donato le loro opere per sostenere questa nobile causa. I seguenti artisti saranno presenti all’asta: Riccardo Ajossa, Tahar Ben Jelloun, Marco Bernardi, Alberto Biasi, Vito Bongiorno, Andrea Boyer, Ettore de Conciliis, Valentina De Martini, Shay Frisch, Giuseppe Gallo, Carlo Gavazzeni Ricordi, Rosaria Gini, Alessandra Giovannoni, Elisa Grezzani, Lucia Heffernan, Agron Hoti, Claudio Koporossy, Umberto Mariani, Riccardo Monachesi, Isabella Monari, Giorgio Ortona, Mimmo Paladino, Achille Perilli, Elena Pinzuti, Piero Pizzi Cannella, Oliviero Rainaldi, Mauro Reggio, Giovanni Tommasi Ferroni, Emilio Vedova e Ortensio Zecchino.

Conclusioni

L’asta di beneficenza presso il Vittoriale degli Italiani offre un’opportunità unica di combinare storia, arte, bellezza e generosità. La raccolta di fondi a sostegno delle donne che hanno subito violenze testimonia l’importanza di promuovere l’inclusione sociale e la lotta all’emarginazione. L’evento rappresenta un tributo alla figura di Vittorio Cini e al suo impegno nel dare un contributo significativo al nostro Paese. Il Vittoriale degli Italiani, insieme a tutti gli artisti e gli organizzatori coinvolti, spera che questa asta possa apportare un cambiamento positivo nella vita di coloro che hanno bisogno di sostegno, dimostrando il potere dell’arte nell’ispirare la speranza e il rinnovamento.

Per donare al progetto:

IBAN: IT 57A 02008 03284 000104294148

Pay-Pal: paypal.me/AAAItaly

Qr code:

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video