S’inaugura domani a Caprino la manifestazione che prevede ogni giorno una fitta serie di appuntamenti Domani sera a Caprino l’alpinista Mario Vielmo racconterà la sua scalata all’Everest

Baldofestival, un mese per riscoprire la montagna

04/09/2003 in Avvenimenti
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo

Decol­la domani, con l’inaugurazione uffi­ciale alle 17 a Capri­no, a Palaz­zo Car­lot­ti, il Bald­ofes­ti­val 2003, rasseg­na di spet­ta­coli, incon­tri cul­tur­ali e man­i­fes­tazioni sportive con un comune denom­i­na­tore: risco­prire la mon­tagna. E in par­ti­co­lare il e i suoi din­torni. La rasseg­na dur­erà fino a domeni­ca 28 set­tem­bre e si arti­co­la in numerose pro­poste orga­niz­zate nei comu­ni balden­si, dai verone­si Fer­rara di Monte Bal­do, San Zeno di Mon­tagna, Mal­ce­sine, Riv­o­li a quel­li tren­ti­ni di Bren­ton­i­co, Ala, Mori e Nago-Tor­bole. Sarà un con­cen­tra­to di even­ti, dalle escur­sioni gui­date ai con­cer­ti, dal tor­ren­tismo al ciclo­tur­is­mo, dai con­veg­ni e sem­i­nari di edu­cazione ambi­en­tale alle ser­ate di degus­tazioni di cuci­na tipi­ca. Dopo l’inaugurazione, sem­pre domani è in pro­gram­ma «Ever­est Zone», l’incontro con l’alpinista vicenti­no Mario Viel­mo che (nel­la spedi­zione con Tar­ci­sio Bel­lò, Giampao­lo Casarot­to, Cristi­na Castagna e Anna Grego, tut­ti vicen­ti­ni) ha rag­giun­to il 26 mag­gio scor­so la cima dell’Everest, sal­en­do dal ver­sante tibetano. Viel­mo rac­con­terà la sua espe­rien­za con un fil­ma­to, alle 21 a Capri­no, alla Fab­bri­ca delle idee, uno spazio espos­i­ti­vo e di incon­tri rica­va­to nell’area dismes­sa dell’ex fab­bri­ca Comet­ti. E anco­ra domani, nelle piazze, nelle cor­ti e palazzi di Avio, la man­i­fes­tazione Uva e din­torni, con spet­ta­coli, e degustazioni.

Parole chiave: -