Una giornata con le scuole per le organizzazioni di protezione civile

Bambini protagonistidella sfida-sicurezza

06/12/2008 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
N.AL.

È ter­mi­na­ta con una spet­ta­co­lare evac­uazione delle scuole la «Set­ti­mana del­la Sicurez­za», svoltasi a Poz­zolen­go, per inizia­ti­va del sin­da­co Pao­lo Belli­ni e orga­niz­za­ta dal respon­s­abile del­la Polizia locale Mas­si­mo dè Casamassimi.Le numerose inizia­tive han­no pos­to l’at­ten­zione sul­la sicurez­za a tre­cen­toses­san­ta gra­di. Nei vari incon­tri si è spazi­a­to dalle mor­ti bianche dei lavo­ra­tori nei cantieri alle vit­time degli inci­den­ti stradali, dalle con­seguen­ze degli abusi di alcol e dro­ga alla sicurez­za negli edi­fi­ci sco­las­ti­ci. È sta­ta segui­ta con inter­esse anche la con­feren­za sul­la sicurez­za stradale di Angela Gio Fer­rari autrice del libro «I graf­fi­ti del­l’an­i­ma» alla quale han­no pre­sen­zi­a­to gli stu­den­ti di sec­on­da e terza media, il sin­da­co Belli­ni, Car­lo Car­o­mani neo coman­dante del­la Polizia provin­ciale e l’asses­sore èrovin­ciale Mau­ro Parolini.Quattrocento i bam­bi­ni evac­uati sia delle scuole ele­men­tari che medie. «È sta­to sim­u­la­to — ha spie­ga­to dè Casamas­si­mi — un prin­ci­pio di incen­dio con la con­seguente evac­uazione delle scuole. Han­no parte­ci­pa­to i Vig­ili del ruo­co di Desen­zano, il per­son­ale del 118, la Croce rossa, l’Ems di Poz­zolen­go, il Grup­po comu­nale volon­tari di di Lona­to, la Polizia locale di Poz­zolen­go». Entu­si­asti i più pic­coli, vivaci pro­tag­o­nisti di una Poz­zolen­go più sicu­ra.

Parole chiave: