Bertolotti lascia la guida dell’ANFFAS di Desenzano del Garda; gli subentra Fiorenzo Pienazza

Parole chiave:
Di Redazione

Gian­fran­co Bertolot­ti las­cia, dopo 21 anni, la pres­i­den­za dell’ onlus di Desen­zano. Al suo pos­to l’Assemblea dei Soci, il 9 aprile 2016, ha elet­to Fioren­zo Pien­az­za già sin­da­co di Desen­zano del Gar­da.

Nel­la cer­i­mo­nia di inse­di­a­men­to Pien­az­za ha affer­ma­to: “Inizio il mio manda­to di Pres­i­dente dell’ Anf­fas Onlus — Desen­zano pien­amente con­sapev­ole delle respon­s­abil­ità che mi assumo, innanz­i­tut­to nei con­fron­ti dei nos­tri “ragazzi” e delle nos­tre “ragazze” che han­no il sacrosan­to dirit­to di pre­tendere da noi che met­ti­amo a loro dis­po­sizione gli stru­men­ti e le occa­sioni per dimostrare e poten­ziare i tal­en­ti di cui dispon­gono. In sec­on­do luo­go nei con­fron­ti dei loro gen­i­tori e famil­iari che dimostra­no di aver fidu­cia in noi nel momen­to in cui ce li affi­dano per un tem­po non esiguo del­la gior­na­ta e che si aspet­tano da noi il meglio. In ter­zo luo­go nei con­fron­ti degli Enti e delle Isti­tuzioni che sosten­gono il nos­tro lavoro, assieme alle famiglie, e che ci chiedono di imp­ie­gare con com­pe­ten­za e con intel­li­gen­za le risorse che ci met­tono a dis­po­sizione.

Assi­curo il mio impeg­no per il con­segui­men­to dei fini del­la nos­tra Asso­ci­azione, un impeg­no che potrà essere effi­cace solo se sostenu­to e con­di­vi­so, oltre che dal nuo­vo Con­siglio Diret­ti­vo, da tut­ti gli Oper­a­tori, dipen­den­ti e volon­tari, che salu­to e ai quali chiedo il con­trib­u­to fat­ti­vo del­la loro espe­rien­za. Desidero ringraziar­li tut­ti per quel­lo che han­no fat­to, che stan­no facen­do e che insieme fare­mo. Un ringrazi­a­men­to par­ti­co­lare al Pres­i­dente Gian­fran­co Bertolot­ti che ha guida­to per tan­ti anni con pas­sione e com­pe­ten­za l’Anffas di Desen­zano e che, ne sono cer­to, non farà man­care per il futuro il suo per­son­ale e orig­i­nale con­trib­u­to alla vita dell’Associazione”.

Parole chiave: