Dieci le finalisti per “Vesti la Musica… in abito da sera”

Parole chiave: -
Di Luigi Del Pozzo

Ieri sera, a Riv­oltel­la del Gar­da, durante la man­i­fes­tazione di aper­tu­ra dell’estate orga­niz­za­ta dai – “Risoltel­la” – si è svol­ta la segui­tis­si­ma semi­fi­nale del con­cor­so nazionale di moda musi­cale con un pool di gio­vani stilisti da tut­ta Italia e i can­tan­ti di .
Ogni abito da sera è una can­zone d’amore, accom­pa­g­na­ta in passerel­la dai gio­vani can­tan­ti di Noi Musi­ca. Ieri sera (7 giug­no) a Riv­oltel­la del Gar­da, durante la man­i­fes­tazione enogas­tro­nom­i­ca d’inizio estate – Risoltel­la – orga­niz­za­ta dai Cuori Ben Nati si è svol­ta la semi­fi­nale del 3° Con­cor­so nazionale di moda musi­cale Vesti la Musi­ca… in abito da sera. Con­cor­so che unisce gio­vani tal­en­ti, moda, musi­ca e sol­i­da­ri­età al fem­minile, per inizia­ti­va del Prog­et­to Noi Musi­ca fonda­to da don Luca Nic­o­cel­li.

Anche quest’anno 17 stilisti ammes­si alla semi­fi­nale han­no mostra­to i loro abiti da sera, ele­gan­ti e “musi­cali” nel­la sfav­il­lante cor­nice di Piaz­za Deo­dara, che si è vesti­ta di musi­ca davan­ti a un pub­bli­co di oltre mille per­sone. Dieci di loro sono sta­ti selezionati dal­la giuria tec­ni­ca come “final­isti” per accedere alla ser­a­ta con­clu­si­va di ven­erdì 20 giug­no in piaz­za Malvezzi a Desen­zano del Gar­da. “Un Amore Ital­iano” è il tito­lo che ha ispi­ra­to gli stilisti nelle loro creazioni esclu­sive e ogni vesti­to è sta­to accom­pa­g­na­to in passerel­la da una can­zone d’amore
ital­iana, a scelta del con­cor­rente ed ese­gui­ta dal vivo dai gio­vani can­tan­ti di Noi Musi­ca.

I dieci abiti e i brani final­isti del 3° Con­cor­so nazionale “Vesti la Musi­ca… in abito da sera” 2014 sono:
Cate­ri­na Per­inet­ti da Padenghe sul Gar­da (33 anni) con l’abito “Ange­lo” ispi­ra­to alla can­zone di Francesco Ren­ga.
Mar­ti­na La Man­tia da Napoli (20 anni) con l’abito “E io avrò cura di te” e il bra­no “La cura” di Fran­co Bat­tia­to e Man­lio Sgalam­bro.
Alfre­do Cao da Leg­nano, Milano (28 anni) con l’abito “Vacanze romane” ispi­ra­to alla can­zone dei Matia Bazar.
Saman­ta Rus­so da Bor­go Mez­zanone, Fog­gia (38 anni) con l’abito “Il pro­fu­mo di un Amore puro” per “Acqua azzur­ra, acqua chiara” di Lucio Bat­tisti.
Francesco Ugoli da Verona (22 anni) con l’abito “Un dia­mante in mez­zo al cuore” ispi­ra­to ad “Almeno tu nell’universo” di Mia Mar­ti­ni.
Vanes­sa Di Gen­naro da Bari (30 anni) con l’abito “Dove un atti­mo vale un altro” e la can­zone di Fab­rizio De André “Ver­ran­no a chieder­ti del nos­tro amore”.
Mar­ti­na Loatel­li da Belforte, Man­to­va (33 anni), con l’abito “Un amore del pas­sato” abbina­to alla can­zone “Sono come tu mi vuoi” di Mina.

Simone Tes­sadori da Cal­ci­na­to (21 anni) con l’abito “Less in more” e la can­zone “Mila­dy” diRober­to Vec­chioni.

Eniko Toth da Desen­zano del Gar­da (27 anni) con l’abito “Armo­nia degli opposti” ispi­ra­to allav­oce di Gior­gia e al bra­no “Di sole e d’azzurro”.
Mad­dale­na Vil­la da Bot­tanu­co, Berg­amo (29 anni) con l’abito “Ricor­di di un amore” e la can­zone­di Tiziano Fer­ro “Ti scat­terò una foto”.

Cop­er­ti i costi orga­niz­za­tivi, il rica­va­to del con­cor­so sarà devo­lu­to ad ANDOS, Asso­ci­azio­ne­nazionale donne oper­ate al seno, sezione Andos Oglio Po e Desen­zano d/G
(www.donneandos.it) con la gui­da del dot­tor Clau­dio Pagliari, chirur­go senol­o­go, respon­s­abile del Cen­tro seno­logi­co all’ospedale di Desen­zano del Gar­da.
Al ter­mine del­la man­i­fes­tazione, dopo il 20 giug­no, gli abiti vinci­tori saran­no esposti nel­la vet­ri­na di Deb­o­ra Calza­ture in via San­ta Maria, nel cen­tro stori­co di Desen­zano.

Parole chiave: -